Anthony Sidney - Il Compositore

Anthony Sidney - Il Compositore
Salve musicoffili, oggi abbiamo il grande piacere di pubblicare un video che desterà sicuramente grande interesse in tutti coloro che stanno coltivando i propri sogni e la propria carriera in musica; il protagonista del video è Anthony Sidney, compositore polistrumentista e nome che sarà sicuramente già noto agli appassionati dell'epoca del Progressive Rock e Jazz Rock italiano in quanto chitarrista della band "Perigeo".
Ringraziamo Benjamin Sidney, regista di questo corto, per aver condiviso con noi e tutti i musicoffili questo interessante lavoro.
Buona visione!Anthony Sidney è nato negli Stati Uniti a New York nel 1952. A 5 anni iniziò a suonare e a comporre le prime melodie. A 12 anni iniziano i suoi concerti in pubblico, a 16 anni viene ammesso al conservatorio di Firenze. A 18 firma il suo primo contratto discografico con la EMI e a 20 con la RCA. Incide con il gruppo “Perigeo” 6 LP, e dal 1972 al 1977 tiene una media di 160 concerti ogni anno. Si laurea in Scenografia all’Accademia delle Belle Arti di Firenze nel 1974. A 25 anni continua la sua carriera come compositore e concertista solista di chitarra classica dedicandosi alle sue composizioni e al repertorio classico.

Nel 1979 tiene un concerto per il pittore Salvador Dalì nella casa del pittore in Spagna a Port Llygat. Le sue musiche sono state eseguite all’ “Estate Fiesolana”, al “Maggio Musicale Fiorentino”, negli Stati Uniti alle seguenti università: Indiana University, Texas Tech University, Arizona State University, Los Angeles Fullerton University; in Messico alla Università Autonoma del Messico; in Germania, Inghilterra, Singapore, Bulgaria e Russia.
Nel 1989 viene invitato come ospite nella tournée di Ray Charles in Italia, il compito di Anthony Sidney era quello di aprire i concerti con le proprie composizioni per chitarra classica, complessivamente nella tournée suona per circa 20 mila persone tenendo i concerti al: Teatro “La Fenice” Venezia, Teatro “Sistina” Roma, Teatro “ Petruzzelli” Bari Teatro “Verdi” Firenze, “Palazzetto dello Sport” Pavia, Ha tenuto concerti e seminari in: Olanda, Danimarca, Inghilterra, Germania, Stati Uniti, Messico, Italia, Spagna, Svizzera e Polonia. Ha inciso per le seguenti etichette discografiche: SONY BMG, CONTEMPO, EMI, RCA, SAILOR, UNDER ROOF. La sua attività didattica include seminari sull’Armonia, l’Improvvisazione e l’Esecuzione; il Trinity College di Londra ha incluso nel suo Syllabus 1994/1997 per l’esame del settimo grado di chitarra classica, la sua composizione intitolata “Rencontrer les Yeux”, edizioni Berben ed è stato pubblicato nel 1999 il suo manuale “Scales and Studies for Guitar” edizioni G.Ceccherini & C. di Firenze.
Altri brani editi sono: “Changing Shadow” ed. Berben e “Sonatina Portuguesa” ed. Anthony Sidney.

Nel 2007 vince il concorso per insegnare composizione e improvvisazione al Conservatorio di Padova. Nel 2009 viene eseguito in prima mondiale il suo concerto per Arpa e Orchestra dal titolo “Florence Concert” con più di ottocento persone presenti e con la partecipazione dell’ambasciatore Italiano nella capitale di Moldavia. 2010, 2011 Colonna sonora del film “Reality News” in gara a Venezia, poi proiettato in prima al cinema Odeon di Firenze. Composizione di 7 preludi per chitarra.
2013, La Malta Philharmonic Orchestra esegue il primo febbraio al "Teatru Manoel" di Valletta la composizione per arpa e orchestra composta da Anthony Sidney "Florence Concert" accanto alle composizioni di Rossini, Verdi, e Respighi.