Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

Le gioie del full-range per chi le apprezza in un ricco package che offre persino l'opzione del wireless nell'ultima incarnazione della linea Spider di medio prezzo, destinata ad accontentare vari tipi di utente dall'amatore al professionista dalla mentalità elastica.

60 watt di potenza e una quantità di sonorità diverse in grado di accontentare chiunque, ma anche la capacità di trasformarsi velocemente in amplificatore per chitarra acustica o addirittura all'occorrenza un riproduttore musicale ad ampio raggio.

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

Il sistema di diffusione è sostanzialmente diverso dal solito, bi-amplificato, con speaker da 10" e tweeter separato, per una riproduzione selettiva delle frequenze e maggiore fedeltà. Questo in genere non è apprezzato dai chitarristi elettrici, che preferiscono il tradizionale "imperfetto" sistema basato in media su un semplice altoparlante da 12", certamente non hi-fi. Ma alla Line 6 sanno bene quel che fanno.

Rispetto ad ampli di categoria simile è particolarmente infarcito di funzionalità e di suoni, non dimenticando neanche i drum loop e un metronomo su cui esercitarsi, un looper da 60 secondi per registrare al volo le proprie idee, interfaccia USB per dialogare con un computer o device per aggiornamenti o registrare sul software consegnato in omaggio con l'ampli.

Inoltre, e questa è una vera e propria esclusiva, è pronto all'interfacciamento con un trasmettitore wireless Line 6 Relay, pratico e immediato.

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

Line6 sottolinea che la dotazione di più di 200 modelli di ampli, fino a 8 effetti e cab in contemporanea, non ha pari fra gli amplificatori della stessa classe.
I modelli di ampli sono di notevole qualità e permettono di cercare il suono voluto, magari anche quello di un noto artista, con relativa facilità

Anche qui lo sforzo è stato quello di non spaventare il chitarrista medio privo di familiarità con la tecnologia applicata alla gestione del suono. Manopole tradizionali, dunque, che traducono sul display la regolazione effettuata e spie colorate per individuare al volo la sezione attiva, Amp o FX, scelta sfruttando gli appositi pulsantini.

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

La risposta sulle basse e medio-basse, la "botta" di cui un chitarrista rock non può fare a meno, è buona considerato il singolo speaker da 10". Ci perdiamo doverosamente nei preset più appetitosi, dimenticando dopo un po' di essere in una stanza di casa e non su un palco.

Il fatto che la chitarra acustica suoni bene su questo amplificatore non sorprende, considerata la struttura bi-amplificata e la presenza del tweeter in un sistema studiato anche per riprodurre adeguatamente le basi ritmiche on-board e altre esterne per esercitarsi, studiare e anche solo ascoltare musica. Il processamento digitale con tecnologia Variax aiuta a ottimizzare e valorizzare la resa delle acustiche.

L'ampli è piuttosto leggero ed è in grado di affrontare efficacemente il palco da solo o in abbinamento eventuale a una pedaliera Line 6 FBV 3 che permette di facilitare al massimo le selezioni, la gestione dei suoni e anche quella del looper.

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

L'opzione wireless è una meraviglia di semplicità in sé. Il ricevitore è interno e basta inserire per qualche secondo il minuscolo trasmettitore Relay G10T nell'input, aspettare che la spia diventi verde e poi collegarlo alla chitarra. Immediatamente il suono si trasmette all'amplificatore, senza perdere apparentemente dinamica o quantità di segnale. Il trasmettitore si ricarica naturalmente quando collegato all'ampli e secondo Line 6 offre fino a 8 ore di performance. Quasi magico.

I suoni del drum-loop sono reali suoni di batteria e molto più piacevoli da utilizzare per lo studio dello stesso metronomo presente a bordo.
Il looper da 60 secondi è pratico e offre un'opzione in più sia per lo studio che per l'eventuale uso creativo nel live.
La connessione USB non manca e Line 6 offre in regalo Cubase LE per registrare direttamente nel proprio PC o anche nello smartphone o tablet per i quali è disponibile un'apposita App per scambiare suoni con chitarristi di tutto il mondo.

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60

Nella stessa linea il più piccolo Spider V 30 (8" + tweeter, no wireless), lo Spider V 120 (120 watt e speaker da 12" + tweeter) lo Spider V 240 (240 watt, 2 speaker da 12" e doppio tweeter). Quest'ultimo è in arrivo anche in versione solo testata, fornita comunque di una coppia di mini-altoparlanti da 4" con relativi tweeter per esercitarsi a potenza ridotta.

Maggiori informazioni su Line6.com.

Guarda l'album fotografico completo!

Sul nostro banco di prova il Line 6 Spider V60