Ecco a voi la Fender Telecaster American Performer Penny

Ecco a voi la Fender Telecaster American Performer Penny

Fender ha lanciato la serie American Performer che sostituisce la gamma American Special, mantenendo la fascia di prezzo più bassa tra gli strumenti americani costruiti a Corona in California, come già presentate in questo articolo.

La nuova Telecaster American Performer è prodotta in quattro colorazioni classiche, ma rivisitate che comprendono Honey Burst e Penny su battipenna nero; bianco invece per Vintage White e Satin Sonic Blue che ha tastiera in palissandro come la HB, acero per gli altri modelli.

Parleremo approfonditamente del modello "Penny" che ho personalmente provato da 440hz, Luciano Strumenti Musicali Varese, che ha messo a disposizione la chitarra.

Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo

Una Tele di fabbricazione americana ad un prezzo imbattibile: basterebbe questa affermazione per lo in prova strumento, davvero ben costruito e comodo, con tasti ben lavorati e finitura satinata del manico che invoglia ad essere suonato.
La forma a "C" con tastiera dal radius 9,5 " si combina a sonorità vintage e ad un'uscita moderna, grazie ai pickup Yosemite single coil di serie su tutti i modelli.

Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo

Timbro vintage con maggiore potenza e cablaggio moderno

Sebbene già suonando lo strumento acusticamente si abbia subito un'ottima impressione, è collegandola all'amplificatore che si apprezza appieno il carattere di questa chitarra.
La Fender American Performer Telecaster ha un timbro vintage, dovuto anche alle sellette in ottone che ridonano un attacco ed un twang sempre presente, con un'uscita elevata data dai pickup single coil Tele Yosemite.

I pickup Yosemite Telecaster sono progettati con magneti alnico 5 al manico con resistenza 7.3K e alnico 4 al ponte che misura 7.9K.
Ricchi ed articolati in ogni combinazione, lasciano trasparire la naturale voce dello strumento mentre i poli staggered del pick up al ponte conferiscono maggior uscita ed una naturale predilizione a spingere l'ampli in territorio crunch.

Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo

Fender ha equipaggiato la American Performer Telecaster con il loro controllo tonale Greasebucket, basato su circuito stampato. L'escursione fa si che le alte vengano gradualmente chiuse, senza che le basse vengano enfatizzate o che il volume d'uscita sia intaccato.

Il controllo Greasebucket di Fender mantiene il timbro sempre intelleggibile in tutta la sua escursione o interagendo con il volume. Infine le meccaniche ClassicGear mantengono l'intonazione e sono molto precise.

Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo

Per chi è adatto lo strumento?

Per il chitarrista rock che cerca il suono diretto che solo la Telecaster può dare, ma anche per il chitarrista country moderno che cerca il carattere vintage da uno strumento con peculiarità e suonabilitá attuali. 

Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo Fender Telecaster American Performer Penny - Foto di Nicola Colombo

Caratteristiche:

  • Colore: Penny
  • Corpo in Ontano
  • Manico in acero
  • Finitura manico: Satinata
  • Forma manico: Modern "C"
  • Scala: 25.5"
  • Tastiera: Palissandro
  • Raggio tastiera: 9.5"
  • Numero Tasti 22 tasti
  • Dimensione Tasti: Jumbo
  • Capotasto: Synthetic Bone
  • Segna tasti: Black Dots
  • Pickups: 2x Yosemite Single-Coil Telecaster
  • Controlli: Master Volume, Master Tone
  • Selettore a 3 posizioni
  • Ponte: 3-Saddle Strings-Thru-Body Tele® Bridge
  • Meccaniche: Fender ClassicGear™
  • Battipenna 1-Ply Black

Vai al sito ufficiale di Fender


Commenta