HomeStrumentiChitarra - NewsLe calde venature della Charvel San Dimas “Old Yella”
charvel old yella

Le calde venature della Charvel San Dimas “Old Yella”

Mai il frassino era stato così in vista come sulle nuove Charvel Pro-Mod San Dimas che fanno uso di questa particolarissima colorazione che mette in risalto ogni singola caratteristica del legno.

Davvero particolare, quindi, questa finitura, dall’aspetto allo stesso tempo “grezzo”, quasi da tavolo da lavoro di un artigiano, ma anche estremamente accattivante grazie al colore che traspare da ogni venatura, in questo caso in giallo ma disponibile anche in altre colorazioni (molto affascinante ad esempio il rosso).

Pro-Mod San Dimas Style 1 HH FR E ASH

Veniamo quindi alle specifiche principali della chitarra Pro-Mod San Dimas Style 1 HH FR E ASH. Avvitato al corpo in frassino troviamo un manico in acero con rinforzi in grafite, per una perfetta stabilità.
Questo ha finitura satinata e scala 25.5″, un raggio di curvatura compound che va da 12 a 16 pollici, 22 tasti jumbo che poggiano su una bella tastiera in ebano.
Completa il tutto un capotasto Floyd Rose Serie 1000 con relativo bloccacorde.
Il profilo del manico è stato progettato per chi ama spingere sull’acceleratore, con i bordi della tastiera arrotondati.

Pro-Mod San Dimas Style 1 HH FR E ASH

L’elettronica è affidata a due humbucker della Seymour Duncan, per la precisione un Full Shred SH-10B al ponte e un Alnico II Pro APH-1N al manico, per bilanciare così aggressività e calore.
Particolarità da sottolineare è che i pickup sono montati direttamente sul corpo, trick a suo tempo inventato dal buon Eddie Van Halen sulla sua famosa Frankenstrat e poi ripetuto da moltissimi chitarristi visto il fine tuning delle doti sonore dei pickup stessi.

I magneti sono controllati da un selettore a tre vie, un controllo volume e un tono (no load) ed è possibile anche splittarli tramite push-pull.

Pro-Mod San Dimas Style 1 HH FR E ASH

Passando all’hardware, come era intuibile dal capotasto e dalle foto ci troviamo di fronte a un pone mobile Floyd Rose 1000 Double-Locking, che ci permette praticamente qualsiasi uso, dal leggero al dive bomb estremo. Anche il ponte è incassato nel body dello strumento.
Le meccaniche sono marchiate Charvel e tutto l’hardware è di colore nero, manopole comprese.

Il prezzo di questo strumento è decisamente invitante viste le caratteristiche, si parla di 1099 dollari di listino.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale Charvel.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter