Il prog degli Arti & Mestieri raccontato da Furio Chirico

Il prog degli Arti & Mestieri raccontato da Furio Chirico

Furio Chirico intervista... Furio Chirico! Ebbene sì ed è un'introduzione al nuovissimo progetto live "Essentia" e a un bellissimo video live degli Arti & Mestieri.

La storia della band progressive rock italiana inizia nel 1974 proprio grazie al batterista Furio Chirico, che già aveva militato nei mitici The Trip.
Gli Arti & Mestieri esordiscono con l'album Tilt per l'etichetta Cramps, la stessa degli Area, un album di grande tecnica ed espressività, ancora oggi stupefacente, che li porta ad aprire i concerti di capisaldi del progressive quali Gentle Giant e Premiata Forneria Marconi.

La vena artistica tuttavia non è totalmente prog, ma vira decisamente anche sul Jazz-Rock come si sentirà bene nel successivo album, Giro di Valzer per Domani, che porta al massimo il talento di ognuno dei musicisti con parti davvero difficili da suonare, per un disco che tuttavia è comunque godibile anche da chi non è musicista di professione.

La storia  degli Arti & Mestieri è continuata fino ad oggi con vari cambi di formazione, con ad esempio un album recente quale Universi Paralleli (2015, Cramps Records/Sony Music). 

Ascoltiamo cosa significa oggi suonare in una band di tale portata storica e artistica dal batterista Furio Chirico, ideatore anche di Drummers Channel Made in Italy.
E, per non farci mancare nulla, subito dopo la divertente auto-intervista un vasta assaggio di ciò che la band è capace di fare ancora oggi sul palco. Non perdeteveli il prossimo Marzo a Milano, clicca qui per sapere di più sul concerto.


Commenta