Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

Pensata per chi lavora in sala d'incisione, la batteria Session Studio Select rappresenta una versione potenziata della Session Series, che ora beneficia di alcuni dettagli tipici dei modelli Masterworks.

Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

I fusti, spessi appena 5.4mm, sono realizzati con sei strati di betulla e mogano africano, hanno i bordi tagliati a 60 gradi e montano cerchi Super Hoop da 2.3mm e pelli Remo.
Tre le finiture disponibili, due laccate (Piano Black e Gloss Barnwood Brown) e una ricoperta (Nicotine White Marine Pearl), per uno strumento venduto in quattro differenti configurazioni di soli tamburi (senza rullante): una versione fusion con tom 10x7 e 12x8, floor tom 14x14, cassa 20x14; una pop da 10, 12, 16x16 e cassa  22x16; una decisamente versione rock da 13x9, 16x16 e cassa 24x14; e infine una special order jazz da 12x8, 14x14 e cassa 18x14 e pelli battenti sabbiate.

Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

La serie Decade Maple si arricchisce di due nuove configurazioni: uno special order Bop Kit (cassa 18x14, tom 12x8 floor tom 14x14 e rullante 14×5.5 con hardware della serie HWP830) e un modello 2 up 2 down, ossia con due tom (10x 7 e 12x8) sulla cassa (22x18) e due floor a terra (14x14 e 16x16).

Configurazione 2 up 2 down e nuovi colori anche per la serie Masters Maple MCT.

Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

Presentati due nuovi rullanti in acciaio nella gamma Modern Utility: fusto da 1 mm dal diametro di 14" e due profondità da 5 e 6.5 pollici corredati da blocchetti CL arch e tendicordiera SR700.
Al fenomeno di Youtube Casey Cooper, in arte Coop3Rdrumm3r, è dedicato il rullante The Igniter, dai fusti in acero da 14"x5" e dalla accattivante finitura fiammeggiante (in foto di copertina).

Pearl tra studio di registrazione e rullanti in fiamme

Novità anche nell'hardware con il pedale singolo P530 - un po' vecchia scuola, privo di piastra ma con diverse caratteristiche mutuate da modelli di serie superiori - e con il doppio P922, a catena singola, Duo-Beater e l'originale funzione PowerShifter.