Nuovo cantante e nuovo batterista per gli Almanac

Nuovo cantante e nuovo batterista per gli Almanac

La Symphonic Power Metal band ha dato il benvenuto al vocalist Patrick Sühl e al batterista Marc Dzierzon.

Con due fortunati e recenti full lenght alle spalle, gli Almanac, band capitanata dall'ex chitarrista dei Rage, Victor Smolski, hanno appena annunciato due importanti cambiamenti nella loro line-up. Il primo riguarda il cantante Patrick Sühl, già in forza ai Gun Barrel e a diverse cover band di hard rock, che va ad affiancare la voce femminile di Jeannette Marchewka rendendo superfluo, a detta del leader, la presenza di un secondo cantante maschile.

"Quando Victor mi ha chiamato non ho dovuto minimamente pensarci" - ha dichiarato il nuovo cantante. "Voglio suonare in una band con un'incredibile capacità compositiva e un così unico talento musicale! Tsar e Kingslayer (i due album della band, rispettivamente del 2016 e 2017, NdR) sono stati suonati nello stereo della mia auto innumerevoli volte e non vedo l'ora di andare in tour e creare nuova straordinaria musica con questa band. Ci vediamo on the road!".

Marc Dzierzon Marc Dzierzon

Dzierzon, il nuovo batterista, che prende il posto di Athanasious Tsoukas, a sua volta subentrato a Michael Kolar, è una vecchia conoscenza di Victor Smolski, che ha infatti così commentato il suo ingresso a tempo pieno nella band: "Anche nel nostro ultimo tour europeo avevo invitato Marc Dzierzon alla batteria. Il suo stile moderno di suonare spacca! Non vedo l'ora di partire per il tour dei festival ad Agosto/Settembre!".
Gli Almanac sono infatti attesi da una serie di importanti esibizioni estive, tra cui un festival come co-headliner in Corea e una data da headliner in Portogallo.

Dzierzon si è messo in luce come primo batterista della band technical death metal Centaurus A, sfoggiando uno stile incentrato soprattutto su potenti e aggressivi blast beats.

Questo il commento del nuovo batterista: ""Sono onorato di far parte degli Almanac. Essere un membro di una band di così alto livello con i suoi strumentisti e i suoi cantanti mi fa fare un passo avanti nella mia giovane carriera… Sono curioso di vedere cosa riserverà il futuro e spero di vivere un sacco di esperienze con loro".


Commenta