Korg presenta il sintetizzatore analogico moderno

Korg presenta il sintetizzatore analogico moderno

Korg prosegue sulla sua strada costellata di sintetizzatori analogici moderni, ma questa volta presenta un'ammiraglia: Korg Prologue. Basato sulla linea di sintesi dei precedenti Minilogue e Monologue, il nuovo arrivato si presenta in due formati: con tastiera a 61 tasti e 16 voci di polifonia, oppure 49 tasti con 8 note.

Korg presenta il sintetizzatore analogico moderno

Tuttavia questa volta mamma Korg ha spinto decisamente sull'acceleratore, affiancando alla struttura di sintesi analogica anche un motore digitale multisintesi, sotto forma di terzo oscillatore combinabile con gli altri due analogici. Tutti e tre confluiscono poi in un filtro analogico.
La catena sonora si completa con due unità multieffetti di alta qualità e un compressore/booster analogico (solo sulla versione a 16 voci).

Korg presenta il sintetizzatore analogico moderno

L'interfaccia del Prologue rimarca già dal primo impatto le intenzioni dello strumento: il pannello presenta numerosi controlli in tempo reale per modellare il suono a proprio piacimento, e la nuova meccanica con tasti full-size insieme al pannello in alluminio nero e i fianchi in legno donano al Prologue un aspetto professionale e di alta qualità costruttiva.

I prodotti Korg sono distribuiti in Italia da Eko Music Group.