Il delay TC2290-DT è ora un plugin con hardware dedicato

Il delay TC2290-DT è ora un plugin con hardware dedicato

TC Electronic rispolvera un suo classico traducendo le caratteristiche del TC2290-DT in formato plugin da associare alla DAW preferita con l'ausilio di un interfaccia hardware dai controlli ergonomici e precisi. A disposizione raffinati delay di ogni tipo con opzioni di modulazione e una scelta di preset d'autore.

Usato in studio e dal vivo dai più grandi musicisti del mondo dalla sua introduzione sul mercato nel 1985 fino alla recente uscita dal catalogo del marchio danese, il TC2290-DT è un processore ibrido, digitale e analogico, che ha stabilito uno standard di qualità nella musica.

Il plugin TC2290-DT è compatibile con tutti i formati più diffusi ed è pronto per interagire con ogni tipo di recording software una volta inserito nella workstation o mixing board. L'interfaccia hardware permette di monitorare accuratamente i volumi e ogni parametro degli effetti in uso.

Fra le caratteristiche più apprezzate della macchina originale, riportate con la massima attenzione dopo uno studio particolarmente meticoloso, c'è la capacità di rispondere dinamicamente al segnale, seguendone così l'andamento musicale per valorizzare ogni sfumatura.
L'uso intelligente del ducking mantiene sempre il giusto peso dell'effetto senza mai interferire troppo con la parte suonata.

La grande flessibilità consentita dalla struttura del TC2290-DT permette di mettere assieme ai vari tipi di delay anche effetti di modulazione come chorus e flanging, creando condimenti ideali per ogni tipo di necessità.

Da user storici come Robert Fripp, The Edge, David Gilmour, i Dream Theater a musicisti e produttori contemporanei, TC Electronic ha messo insieme per l'occasione una ricca raccolta di preset d'autore, che rendono ancora più appetitoso il TC2290-DT nella sua nuova veste, pronto a misurarsi con ogni genere musicale.

Maggiori informazioni dal distributore Gruppo Adagio.


Commenta