Appuntamenti per batteristi di gennaio e dell’anno che verrà

Appuntamenti per batteristi di gennaio e dell’anno che verrà

Gli incontri didattici per batteristi di gennaio e qualche anticipazione sugli appuntamenti internazionali in programma per i prossimi mesi.

Nel week end del 5 e 6 gennaio Gabriele Morcavallo terrà in Sardegna il suo ormai consueto corso intensivo long distance per i batteristi del territorio. Appuntamento ad Alghero presso il Sound Room Studio di Maurizio "Protools HD" Pinna, in collaborazione con Daniele Piu.
Info: tel. 349 5337352; [email protected]

Domenica 13 gennaio dalle 10 alle 19 a Prato, presso Sonoria Recording, in via del Romito 99/100, masterclass 'tecnica', La batteria in studio, tenuta dal produttore e tecnico del suono  Andrea Benassai, incontro dedicato alla registrazione della batteria in studio. Benassai ha lavorato, tra gli altri, con Modà, Susana Sheiman, Street Clerks, Annalisa, dear Jack, Marco Masini, Giulia Mazzoni…
Per info e prenotazioni: te. 328 7494817; 347 2635029; mail: [email protected]

Prosegue il clinic tour del batterista palermitano Fausto Caprarotta per presentare il suo libro Quinto Arto. Il Canto Libero nella Batteria (edizioni SEFER), testo incentrato sul canto delle suddivisioni come metodologia per sviluppare l'indipendenza, il sincrono e la coordinazione sullo strumento e per migliorare il proprio drumming rendendolo più fluido e armonioso.
Il libro verrà presentato il 19 gennaio ai Magazzini Musicali di Caltanissetta, il 20 alla School of Rock di Sciacca, il 27 agli Studi Maiolica di Lissone.
Ai primi di febbraio, replica il 2 alla Professional Music Accademy di Lecco e il 3 al Word Music Studio di Milano.

Domenica 27 gennaio a Reggio Emilia dalle ore 16 incontro con Un Uomo Fortunato, ovvero Ellade Bandini raccontato dalla sua batteria. Si tratterà di una lezione-concerto cui parteciperanno anche i docenti del dipartimento jazz del PMI, Professional Music Institute, che ospiterà l'incontro presso la sua Sala Lab (via Rodano 13).
Info e prenotazioni tel. 0522 703594 (Four Sticks).

A metà tra l'esibizione e la demo gli incontri tenuti per presentare le creazioni (rullanti e batterie complete) Steel Drum da Massimo Russo, Corrado "Dado" Bertonazzi e da Marco Stella (creatore di questi interessanti strumenti artigianali). Il 28 gennaio appuntamento alla Free Stroke Drum School di Caldine Fiesole (FI), il 29 al Bad King Pub di Perugia, il 30 al negozio Ciaravola Strumenti musicali di Boscoreale (NA) e il 31 alla Mast Music Academy di Bari.
Info: steeldrum.it

Passiamo ora a qualche appuntamento da prenotare e organizzare per tempo. Giungerà nel 2019 alla sua X edizione il concorso internazionale per batteristi Festival del Ritmo organizzato dall'Associazione La Banda dei Tamburi e dalla Drum Professional School con la direzione artistica di Adriano Lasagni.
La X edizione si svolgerà sabato 9 e domenica 10 marzo presso il Teatro Comunale Franco Tavaglini di Novellara (Reggio Emilia). Tra gli eventi collegati al concorso, da non perdere sabato 9 alle 21.30 la Clinic Happy Hour con Christian Meyer, batterista del Trio Bobo, nonché di Elio e le Storie Tese.
Per informazioni: tel. 345 9727122; [email protected]; www.drumsprofessionalschool.it

Se invece volessimo espatriare per motivi di studio, una delle occasioni più ghiotte per studiare con alcuni indiscussi maestri del drumming contemporaneo si terrà a inizio giugno non troppo lontano da noi. La notizia è stata lanciata sotto Natale, ricorrendo al titolo di uno di quei film immancabilmente trasmessi la sera della Vigilia, ossia "Tutti insieme appassionatamente".
Di chi si tratta? Di quattro autentici fenomeni della batteria, Chris Coleman, George Kollias, Derek Roddy e Mike Johnston riuniti per sei giorni in occasione dell'ormai tradizionale DrumCamp al Ranch di Atene dal 2 al 7 Giugno 2019.

Sei giorni di full immersion tra masterclass, jam e incontri ravvicinatissimi a partire dalla prima colazione, con pranzi, cene, BBQ, gite al mare, aperitivi a strettissimo contatto, 24 ore su 24 con i propri eroi.
Informazioni e maggiori dettagli via mail: [email protected]

Se avete fretta di progredire, non volete aspettare l'estate e siete appassionati di musica afrocubana, allora la situazione perfetta per voi è l'edizione n. 18 del KoSA Cuba Workshop che si svolgerà a La Habana, Cuba, a partire dal 3 marzo 2019: una settimana di studio intensivo durante la quale si tiene anche la Fiesta del Tambor, festival del ritmo e del ballo afrocubano. Gli insegnanti sono alcuni dei più incredibili musicisti cubani, da Giraldo Piloto a Yaroldy Abreu, da Adel Gonzales ad Amadito Valdes, passando per Enrique Pla e Panga, il tutto coordinato dal noto didatta italo canadese Aldo Mazza.
Tutte le info su kosamusic.com

Dall'8 al 12 luglio, presso l'Hotel McCormick di Scottsdale, in Arizona, Mike Portnoy terrà la prima edizione del suo evento didattico Percussive Nation, cui prenderanno parte nel ruolo di insegnanti anche i colleghi Gregg Bissonette, Simon Phillips e Blake Richardson oltre ai chitarristi Alex Scolnick, Chris Broderick e Tony McAlpine e ai bassisti Billy Sheehan e Dave Larue.

Percussive Nation è un music camp orientato verso il rock, il metal, il prog e la fusion, aperto a ogni tipo di musicista di qualsiasi livello per imparare a suonare non solo il proprio strumento, ma soprattutto con gli altri.  
Info su percussivenation.com

Se invece del contatto fisico, diretto, vi accontentate di un rapporto virtuale, ma siete interessati a studiare rock con uno dei migliori drummer in circolazione senza rinunciare alla comodità del vostro spazio dedicato alla pratica, allora ci sono le lezioni settimanali del grandissimo Todd Sucherman, con la sua masterclass articolata in ben 26 lezioni online settimanali, per condividere con voi tutto quello che c'è da sapere sulla batteria rock.

Nel suo curriculum Sucherman vanta la militanza con band e artisti quali Styx, Brian Wilson e Spinal Tap e la vittoria in numerose edizioni del referendum indetto tra i lettori della rivista Modern Drummer nelle categorie Best Rock Drummer”, “Best Progressive Rock Drummer”, “Best Educational DVD”, “Best Recorded Performance”. 26 lezioni settimanali più la possibilità di usufruire per sei mesi del personal coaching di Todd.
Per saperne di più: Drumeo.com.


Commenta