HomeMusica e CulturaArtisti - NewsJane Arnison e i consigli di valore

Jane Arnison e i consigli di valore

Certe parole dovrebbe leggerle ogni musicista, quelli più giovani a maggior ragione, perché i valori che esse racchiudono possono davvero fare la differenza.

All’interno della nostra community Discord non è passata inosservata questa intervista a un vero personaggio a tutto tondo quando si parla dell’ambiente musicale. E in particolare alcuni passaggi della suddetta chiacchierata si sono rivelati compatibili in maniera considerevole coi valori che ci stanno tanto a cuore.

Musicista e producer, ma non soltanto

Originaria dell’Australia ma da tempo trapiantata in terra tedesca, Jane Arnison può davvero essere definita una creator musicale al 100%. Con un solido background di formazione classica, si divide efficacemente tra il ruolo di artista dal forte orientamento alla musica elettronica e quello di apprezzata sound engineer attiva in pratica a ogni livello della catena produttiva musicale.

Non bastasse tutto questo, Jane riveste anche il ruolo di figura chiave nell’ottica della lotta alla discriminazione nel settore, attività che ha trovato nel progetto Pathwaves (avviato nel 2019) un valido contesto nel quale dare agli addetti ai lavori di sesso femminile o non-binary quell’opportunità di crescita professionale sul campo che in altri contesti viene resa complessa, se non addirittura negata, come la stessa Arnison ha purtroppo sperimentato in prima persona.

“Siate audaci”

Tra i vari passaggi dai meritevoli spunti presenti in questa intervista rilasciata al blog di Native Instruments (con annessa performance che possiamo apprezzare nel video qui sopra), ce n’è però uno che ci è parso estremamente significativo.

Alla domanda dell’interlocutore riguardo i consigli utili a chi sta cercando di affermarsi in un mercato saturo e molto competitivo, Jane Arnison ha risposto in questo modo:
Conoscere il tuo mestiere ed essere sicuro di te è davvero importante. Questo lo ottieni lavorando, facendo musica ed esplorando il suono. E facendolo per l’amore e la passione che hai per quel processo. Di questi tempi ci sono tantissimi giovani consapevoli del bisogno di monetizzare le proprie capacità, perciò lo fanno ancor prima di avere qualcosa di interessante da dire o da offrire. E penso che questo sia davvero controproducente.
Prenditi il ​​tuo tempo, impara, trova la tua voce, acquisisci abilità e sii un capo. E poi sii audace, riconosci te stesso e trova una community, così da non ‘urlare al vento’.
Lavora assieme agli amici per costruire il tuo portfolio. Create il futuro insieme. Piuttosto che cercare di combattere all’interno di una qualche attività che non ti lascerà vincere, fregatene e creane una tua. Questo è quello che penso. Credo che sia davvero possibile
“.

Anche su Musicoff crediamo che tutto questo sia davvero possibile. Siamo d’accordo su ogni singola parola e supportiamo questo discorso al 100%: ed è per questo che ci stiamo lavorando insieme.

Ultimo video pubblicato

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Twitch