Jack White, successo al debutto da solista

Jack White, successo al debutto da solista
Jack White finalmente debutta con l'attesissimo "Blunderbuss", primo album solista dell'istrionico artista leader di White Stripes, Dead Wheater e Raconteurs. Immediato successo di vendite al debutto inglese in questi giorni, tanto che nella UK chart di Billboard, White supera anche Adele, probabilmente il più grande successo commerciale degli ultimi tempi.

Anticipato da una enorme campagna di sponsorizzazione iniziata diversi mesi fa sia su internet sia via stampa cartacea, "Blunderbuss" sembra essere il perfetto risultato della maturità artistica di White che riesce finalmente ad essere unico interprete e mente decisionale del proprio lavoro, lasciando così libero sfogo alle mille direzioni di una delle più prolifiche vene creative dei nostri tempi.Rock, Blues, Folk, Pop, White le ha provate davvero tutte e "Blunderbuss" ne è la somma massima, con un occhio di riguardo per il lato più rozzo e meno raffinato del proprio animo.
Blunderbuss sarà disponibile in Italia nei prossimi giorni. Per chi non riesce ad aspettare l'unico canale di acquisto è il territorio inglese, dal quale si può reperire il disco sia via digitale che in formato fisico, con ovvie spedizioni per la seconda modalità. Per l'Italia è iniziata la prevendita su iTunes.Sotto il brano "Sixteen Saltines" eseguito come premiere live per SNL.

Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!