Il ritorno dei Faith No More

Il ritorno dei Faith No More
Tenerlo segreto è stato davvero difficile, ma ormai le voci sono trapelate e la notizia è ufficiale: dopo diciotto anni di silenzio i Faith No More rilasceranno un nuovo album!. Cinquant'anni suonati per i componenti di una band che hanno atteso davvero a lungo prima di riuscire a tornare in studio di registrazione con la convinzione di voler incidere nuovo materiale a nome Faith No More.

Scioltisi a fine anni '90 e tornati insieme nel 2009, la discografia dei Faith No More è ferma a "Album Of The Year" datato 1997. Dall'ultima apparizione con materiale inedito è passato davvero molto tempo e le domande sullo stato di salute artistica della band sono tante, indubbiamente l'annuncio ufficiale dell'uscita del nuovo disco ha portato nuovamente il nome dei Faith No More sotto i riflettori della critica.Alle domande di Rolling Stone riguardo il nuovo materiale il bassista Bill Gould ha risposto:
«I mean... [Laughs.] What I can say is that I think through our experience as musicians over the years, I think what we're doing reflects where we've gone since we made our last record as Faith No More. I think this kicks things up a notch. And I think there's parts that are very powerful and there's parts that have a lot of "space." Everything we do, with our chemistry, the way we play; it's always going to sound like us. It's just what we do, that makes us feel good. Hopefully it doesn't sound like a bunch of 50-year-old men... which we are! [Laughs.]»

L'album arriverà il prossimo aprile 2015, mentre il 28 novembre 2014, in occasione del Record Store Day, uscirà in versione limitata il singolo apripista del disco "Motherfucker", che sarà reso disponibile in formato digitale il 9 dicembre successivo. Non resta che pazientare qualche mese, nel frattempo una video amatoriale ha immortalato il nuovo singolo in uno dei recenti passaggi della band ad Hyde Park.

Tags


Autore