CostaLab presenta SmartLab!

CostaLab presenta SmartLab!
Grandi novità in casa CostaLab, che ha presentato di recente una new entry davvero interessante per tutti i chitarristi e bassisti alla ricerca di un sistema affidabile, solido ed efficace per gestire il segnale del proprio strumento; il nome del nuovo arrivato in famiglia CostaLab è "Smartlab", controller per la gestione del routing che promette di risolvere molte problematiche fra le principali nei setup di molti musicisti.

SmartLab è un controller dall'aspetto esteriore, semplice, robusto e lineare, pensato per racchiudere tutte le caratteristiche di cui un professionista ha bisogno. A ciascun footswitch è affidata un'unica funzione, evitando così qualsiasi possibilità di errore durante l'utilizzo. Il pannello di comando inclinato consente l'accesso immediato a ciascun footswitch minimizzando la possibilità di pressione accidentale di altri. Led di colore diverso segnalano in modo chiaro ed univoco lo stato di funzionamento della macchina. La memorizzazione di una data configurazione funzionale è affidata alla semplice pressione prolungata del footswitch appartenente al preset che si intende utilizzare. Il lampeggìo del led relativo al numero di memoria (rosso) e del led del relativo al banco (verde), danno conferma visiva che la macchina ha memorizzato correttamente.

SmartLab è una macchina "Total All Access", in qualsiasi momento è possibile modificare il preset in uso: spegnere un loop attivo, accenderne altri, cambiare l'uscita, attivare uno switch di servizio. Per memorizzare le modifiche apportate, è sufficiente tenere nuovamente premuto il pulsante di memoria e il lampeggìo dei due led "Memory" e "Bank" confermerà l'avvenuta memorizzazione. La feature "Memory Recall" ristabilisce invece la sua configurazione iniziale. La nuova SmartLab è alimentabile in corrente continua tra 9 e 12Volt, se accidentalmente l'alimentazione dovesse interrompersi, il sistema "Total True Bypass" lascerà passare ugualmente il suono dello strumento.

Gli 8 loop disponibili sono suddivisi in due gruppi:
- primi sei vengono connessi in modo seriale prima dell'uscita per l'amplificatore,
- i loop 7 e 8 possono unirsi serialmente ai primi sei oppure, con uno switch dedicato, possono essere inviati, tramite le due apposite prese denominate "To Send" e "To Ret" sul loop effetti dell'amplificatore.
Questa funzione risulta utilissima per l'inserimento degli effetti di ambiente tra il pre e il finale dell'amplificatore. 

SmartLab è equipaggiata di due ingressi strumento, e tramite uno switch dedicato l'ingresso B si può tramutare in uscita per l'accordatore. Quando è attiva la funzione accordatore, la linea dei loop viene messa in mute, la funzione ingresso A/B o ingresso A/uscita accordatore è l'unica non memorizzabile.

Sono molte altre le caratteristiche che questo nuovo prodotto porta con se, per ogni altra informazione, o per richieste riguardanti la disponibilità e reperibilità di SmartLab, il sito ufficiale CostaLab rimane il punto di riferimento primario cui rivolgersi.