Un film per i Marlene Kuntz

Un film per i Marlene Kuntz

Il film di Sebastiano Luca Insinga racconta i Marlene Kuntz e i loro 25 anni di carriera; nato grazie a una campagna di crowdfunding, mostra il gruppo di Cristiano Godano in veste inedita e intima. alternando l'attualità a filmati del passato, mantenendo la natia Cuneo come filo conduttore.

Un film per i Marlene Kuntz

Il film è girato interamente con camera a mano, spiega il regista, "per dare maggiore prossimità con i protagonisti, per respirare del loro respiro, per vivere le azioni così come le stanno vivendo loro. Il live è parte fondante del film. I take che compongono il montaggio del concerto sono presi da tutti i concerti del tour. Si crea quindi all'interno del film un concerto che non è mai esistito, un concerto assolutamente nuovo, un concerto che è la somma di tutti i concerti del tour".

Un film per i Marlene Kuntz

Uscito nelle sale il 17 febbraio, COMPLIMENTI PER LA FESTA è prodotto da Jump Cut, in associazione con Duel e distribuito da Feltrinelli Real Cinema in collaborazione con WANTED. Regia e fotografia di Sebastiano Luca Insinga. Sceneggiatura: Sebastiano Luca Insinga e Vita Selin.
Montaggio: Sabino Parise, Andrea Andreotti. Produttori: Luigi Pepe, Simone Cargnoni, Gianpaolo Smiraglia, Franco Dipietro, Emanuela Barbano. Fotografie di scena: Simone Cargnoni.
Film realizzato in collaborazione con
Trentino Film Commission e con il sostegno di Piemonte Doc Film Fund – Fondo regionale per il documentario.

Il nuovo album dei Marlene Kuntz, Lunga attesa, è uscito nei negozi e in digitale il 29 gennaio, anticipato dal singolo "Fecondità".

Un film per i Marlene Kuntz