K-Array KX12 e i sistemi Portable KRX

K-Array KX12 e i sistemi Portable KRX
K-Array ha introdotto nel proprio catalogo un nuovo diffusore passivo dotato di un altoparlante coassiale, peraltro inserito in un cabinet in acciaio studiato per fornire la massima versatilità di uso; il nuovo KX12 condivide la stessa tecnologia implementata nei driver di uno dei sistemi di amplificazione al top di gamma del marchio italiano, come il generoso Firenze KH7. L'altoparlante coassiale del KX12 è composto da un cestello unico che ospita sia un woofer da 12 pollici, sia un driver a compressione con bobina da 3 pollici davanti ai quali è montata una tromba asimmetrica che, grazie a un particolare sistema meccanico, è ruotabile da 100° a 30° per creare un diverso campo di emissione.
Si può allestire un array composto da una serie di KX12 con angoli di diffusione e copertura regolati individualmente, ottenendo una maggiore omogeneità nella risposta in frequenza e nella pressione sonora, oltre a una dispersione più equilibrata; inoltre, il sistema studiato da K-Array per il KX12 consente di azzerare alcune problematiche tipiche (come le interferenze di fase) nell'impiego di diverse unità dotate di altoparlanti coassiali in un line array. La particolare geometria del cabinet studiata per il KX12 consente l'impiego come singolo satellite, oppure di allestire una configurazione comprendente fino a otto unità, con coefficiente di sicurezza 7:1, tramite una serie di accessori dedicati. K-Array ha studiato inoltre tre sistemi portatili equipaggiati con questi nuovi diffusori: il modello KRX202 è composto da una coppia di KX12 e da due subwoofer attivi KMT18 con woofer da 18 pollici, il modello KRX402 comprende quattro KX12 e due subwoofer KMT21 Mark I con woofer da 21 pollici, mentre la configurazione del modello KRX802 prevede ben sei diffusori KX12 e due subwoofer KMT218 con doppio cono da 18 pollici.
K-Array ha studiato dei preset dedicati nel DSP che controlla l'amplificazione dei subwoofer attivi della serie KMT, per ottimizzarne l'uso con i nuovi diffusori KX12. Per altre informazioni sul nuovo diffusore coassiale KX12 e su tutti gli altri sistemi di amplificazione realizzati di K-Array, vi suggerisco di visitare il sito internet del distributore italiano Exhibo.Riccardo Gerbi