Antelope Audio presenta il pre MP8d

Antelope Audio presenta il pre MP8d
L'MP8D è un preamplificatore microfonico in classe A ad otto canali che si avvale degli eccellenti convertitori A/D di Antelope Audio. Questi convertitori sono molto apprezzati per il loro carattere sonoro naturalmente caldo, seppur  sonicamente accurato. Questo ricco suono "classico" ma modernamente preciso è ottenuto grazie all'algoritmo Acoustically Focused Clocking di Antelope per la gestione di jitter e all'oscillatore termostato al quarzo, insieme a circuiti analogici e digitali all'avanguardia e all'alimentatore proprietario.

Lo scorso anno Antelope Audio con Zen Studio e MP32 ha stabilito nuovi standard nei preamplificatori microfonici di alta qualità e questa tecnologia è stata ulteriormente raffinata per la massima precisione nei preamplificatori microfonici dell'MP8D, pur mentenendo linearità e naturalezza. Il risultato è un preamplificatore microfonico di riferimento ad otto canali in grado di sviluppare un suono puro e senza colorazioni e con guadagno sufficiente per pilotare anche microfoni a nastro poco sensibili.L'MP8D è la più recente edizione del concetto in evoluzione di ecosistema di Antelope, con l'obiettivo di mantenere un segnale audio stabile e coerente in tutta la registrazione, mix e mastering. L'MP8D è un prodotto che si aggiunge alla gamma Antelope per fornire un guadagno pulito e trasparente del microfono, con una conversione A/D precisa, insieme ad uno stadio analogico ottimizzato per gestire morbidamente i sovraccarichi, consentendo al fonico di catturare la più pura qualità del suono, anche quando registra segnali di livello elevato. Versatilità analogica
I preamplificatori microfonici dell'MP8D hanno connettori combo XLR/jack da 6,35mm. ed accettano segnali microfonici e di linea, mentre gli ingressi Hi-Z sono associati ai canali 1 e 2 con jack da 6,35mm. specifici nel pannello anteriore. Nel pannello posteriore sono disponibili 2 insert per collegare i vostri effetti esterni. Nel pannello frontale è presente un amplificatore high-end per cuffie che fornisce la comodità di monitoraggio integrato. La connettività analogica è realizzata con un connettore D-Sub 25 per l'uscita diretta dei segnali a livello di linea, rendendo l'MP8D il compagno ideale per le interfacce audio Antelope Orion 32 e Zen Studio.

Efficienza Digitale
Una pletora di connettori digitali offrono una vasta gamma di opzioni, fornendo estrema flessibilità ed una migliore produttività. L'MP8D utilizza  l'apprezzatissimo chip USB custom di Antelope e driver PC/Mac, che consente la connessione simultanea di 24 I/O a 24-bit/192kHz. Inoltre le connessioni S/PDIF, AES/EBU, TOSLINK, MADI e ADAT espandono la compatibilità del prodotto e consentono una facile connessione ad altri apparecchi o il collegamento a cascata di due o più MP8D, aumentando il numero dei canali in ingresso.

Gestione flessibile
L'MP8D fa affidamento sul concetto di controllo via software altamente sofisticato, seppur semplice da utilizzare, sviluppato per Orion 32 e Zen Studio. L'intuitiva interfaccia utente con l'indirizzamento colorato del segnale per il drag and drop, la presenza di diversi mixer ed il potente motore DSP con effetti a bordo, rende il dispositivo estremamente flessibile e adatto a varie applicazioni di registrazione. I preset programmabili consentono il richiamo facile e veloce delle configurazioni preferite, mentre le ergonomiche manopole in alluminio del pannello frontale consentono una precisa regolazione del guadagno microfonico in tempo reale. 

Tags


Autore


Francesco Passarelli

Audio Counsellor e fonico, da decenni al fianco di eminenti e storiche figure del settore ed in mezzo alle più leggendarie apparecchiature audio. Ama dire “Il suono non si racconta, si vive!”. Altre info su: http://www.musicoff.com/articolo/francesco-passarelli