HomeStrumentiChitarra - Test & DemoFuoco e fiamme nel Fly Rig del chitarrista dei Rammstein

Fuoco e fiamme nel Fly Rig del chitarrista dei Rammstein

Abbiamo messo sul banco di prova questa pedaliera compatta di Tech 21 e quel che ne è uscito fuori... beh lo sentirete nel video!

Chi conosce i Rammstein sa bene che si possono anche strappare via dalle pagine del vocabolario parole come “pulito”, “raffinato”, “setoso” etc… qui non si scherza, ogni plettrata è una mattonata in faccia e il calore di cui davvero dovremmo parlare è, piuttosto, quello dei lanciafiamme sparati dal palco di questa band teutonica senza mezze misure.
Non c’è spazio qui per il politically correct insomma, per placare quella strana sete di “voglio un po’ tutto e un po’ nulla“, il suono di Paul Landers è schietto, sincero e dritto in-the-face.

Landers è uno dei più navigati endorser del marchio Tech 21, a partire dal suo uso di SansAmp Gt2 e SansAmp PSA, che hanno plasmato quella famosissima “Du Hast”, loro cavallo di battaglia.
In questo caso, il chitarrista industrial metal ha imbracciato il progetto Fly Rig oramai consolidato da anni creandone una versione decisamente personale.

Tech 21 Fly Rig Paul Landers

Il Paul Landers PL1 Signature Fly Rig offre 2 canali SansAmp completamente analogici, uno pulito e uno distorto. Come gli altri Fly Rig, offre la stessa facilità, portabilità, sicurezza e multifunzionalità per collegarsi direttamente ad un mixer o P.A. e come preamplificatore/stompbox nelle performance live (uscite jack o XLR).

  • La sezione Feuer (“fuoco”) è dotata di controlli EQ attivi a 3 bande con Mid, Drive e Level commutabili.
  • La sezione Wasser (“acqua”) ha controlli EQ attivi a doppia banda, compressione e livello.
Tech 21 Fly Rig Paul Landers

C’è un interruttore per un aumento di presence che fornisce una maggiore chiarezza alle alte frequenze, una maggiore definizione e anche un più alto contenuto di armoniche.
Interessante la sezione effetti che include:

  • Delay: si esprime con i suoni di un eco a nastro d’epoca. È dotato di controlli Time e Repeats e di un interruttore a pedale Tap Tempo dedicato.
  • Vibrato: la funzione Time controlla la velocità del vibrato (Min = lento; Max = veloce), mentre il Level regola la profondità dell’effetto. È possibile usare il Tap Tempo per controllare la velocità.
  • Ambiance: fornisce uno sweep fluido per ricreare la sensazione di ambienza desiderata. Si puà scegliere tra una posizione di maggiore profondità oppure una a virtuale microfono ravvicinato.
Tech 21 Fly Rig Paul Landers

C’è poi un utile Boost indipendente a doppia modalità di funzionamento: un aumento di volume post-SansAmp fino a +6dB e un abbassamento fino a -10dB.
Infine c’è l’accordatore, strumento immancabile per qualsiasi musicista sul palco, ancor più se si ha a che fare con ritmiche che devono essere compatte e ultra-precise magari con chitarre accordate toni sotto o droppate.

I prodotti Tech 21 sono distribuiti in Italia da Mogar Music.