HomeStrumentiChitarra - Test & Demo3 pedali Singular Sound riscrivono il concetto di Loop Station

3 pedali Singular Sound riscrivono il concetto di Loop Station

Evolviamo la nostra visione sulla gestione dei looper unendo 3 ottimi tool prodotti da Singular Sound.

Oggi sul banco di prova un tris di prodotti Sigular Sounds, Aeros Loop StudioBeat Buddy e Midi Maestro, per evolvere ed espandere di molto il nostro usuale concetto di loop station.

L’Aeros Loop studio è il cuore e la novità di cui ci occupiamo: un looper concettualmente nuovo, che si distacca dal “passato” portando feature ed intelligenza ai massimi livelli del settore.
Iniziando dal pannello led touch, che ovviamente facilita molto l’interazione, passiamo attraverso i grandi footswitch, anche loro intelligentemente pensati per un utilizzo live senza esitazioni e senza il timore di non premere il pedale giusto.

Sulla destra troviamo la grande wheel dedicata alla gestione del volume, così grande da essere utilizzata con i piedi senza staccare le mani dal proprio strumento. È così importante questa feature perchè finalmente abbiamo un looper che ci permette di avere un mix comodamente editabile, “a portata di piede”. Infatti una volta registrate le nostre tracce sarà possibile entrare, tenendo premuto il pulsante di sinistra, nel mixer e comodamente agire sul balance della nostra performance.

Aeros Loop Studio

Aeros Loop Studio

Le modalità di utilizzo sono 2×2, dove possiamo registrare due tracce separate per due sezioni (ad esempio strofa e ritornello) e 6×6 dove abbiamo a disposizione 6 tracce per 6 sezioni diverse di un brano. Chiaramente non va immaginata una traccia solo come una singola esecuzione poiché è possibile senza limiti di alcun genere andare a fare overdub.

Altra novità, l’eliminazione dell’overdub o registrazione non è definitva, possiamo ripristinarla, insomma come avere a portata di piede un Ctrl+Z ed un Ctrl+Shift+Z!

Una delle funzioni chiave è il “Quantize to measure” che permette di concentrarci sull’esecuzione andando a “lockare” l’inizio o la fine della registrazione alla misura successiva a quella in cui si preme. Comodissimo.
Altre cose molto interessanti sono le possibilità di routing veramente evolute. Finalmente, per esempio, possiamo mandare un click (interno all’Aeros) su un’uscita ausiliare e farla entrare nel nostro mixer di monitoraggio personale per poter registrare direttamente a click senza far sentire nulla al pubblico.

Beat Buddy

Beat Buddy

L’utilizzo in combinata con il Beat Buddy, syncati attraverso il Breakout Cable, rende piacevolissimo suonare con dei drum loops dal suono convincente, anche qui, non staccando mai le mani dallo strumento poichè la sincronizzazione ci consentirà di pilotare l’Aeros attraverso il Beat Buddy, in grado di aiutarci anche con fill di ingresso, transizioni e differenti sezioni.

MIDI Maestro

La MIDI Maestro, pedaliera midi dalle funzionalità anche bluetooth, completa la dotazione di questo setup di prova, andando semplicemente a fornire moltissime altre opzioni in prima funzione, con un tap rapido. Il display che nomina ogni slot è poi funzionalissimo all’utilizzo live.

Che dire, Singular Sound ha riscritto il concetto di looper!

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter