HomeStrumentiChitarra - NewsLe nuove Jackson firmate da Adrian Smith degli Iron Maiden

Le nuove Jackson firmate da Adrian Smith degli Iron Maiden

Il 2020 di Jackson celebra uno dei suoi più noti endorser, il mitico Adrian Smith degli Iron Maiden, che firma due nuove San Dimas made in USA.

Il 2020 di Jackson celebra uno dei suoi più noti endorser, il mitico Adrian Smith degli Iron Maiden, che firma due nuove San Dimas made in USA.

Nella loro classica livrea bianca, ma con diverse specifiche tecniche, sono giunte sul mercato due nuove chitarre pronte a soddisfare i fan dell’Heavy Metal classico e in particolare del suono “stratoide” degli intramontabili Maiden.
I 2 modelli San Dimas signature sono siglati SD e SDM.

USA SIGNATURE ADRIAN SMITH SAN DIMAS SD

Si tratta ovviamente di un modello “super-strat”, da sempre amato da Smith, che è verniciato in un luminosissimo snow white, effetto aumentato dal battipenna bianco.
Il corpo è in ontano, con legni scelti sulla base della leggerezza e delle doti di risonanza, a cui si congiunge il manico avvitato in acero tagliato di quarto, in scala 25.5″, con una finitura liscia lavorata a mano in modo da favorire la scorrevolezza della mano.
Il manico è inoltre dotato di due rinforzi in grafite per aumentarne la stabilità.

La tastiera è in prezioso e scuro ebano e ospita 22 tasti jumbo e segnatasti in abalone. Il raggio di curvatura è un moderno compound 12″-16″, ideale per favorire sia gli accordi che la velocità e comodità di playing sui soli fino agli ultimi tasti.
Come tutte le Jackson moderne di questa tipologia, l’accesso al truss rod è facilissimo da raggiungere alla base del manico per ottenere un perfetto settaggio senza dover smontare nulla.

USA SIGNATURE ADRIAN SMITH SAN DIMAS SD

Chiaramente la parte più versatile dello strumento è tutta nell’elettronica e hardware.
La prima vede una configurazione H-S-S con un humbucker al ponte DiMarzio Super Distortion DP100 e due single coil Samarium Cobalt Noiseless al centro e manico. Il classico selettore a 5 vie si unisce a due singoli controlli di volume e tono.

Venendo invece all’hardware, nella sua finitura completamente nera, chiaramente il maggior interesse va verso il ponte mobile Floyd Rose originale, unito alla sua leva e al bloccatasti alla cima della tastiera.
Le meccaniche sono marchiate Jackson. Sulla paletta, su licenza Fender, troviamo ovviamente la firma del chitarrista.

USA SIGNATURE ADRIAN SMITH SAN DIMAS SDM

Veniamo quindi al modello SDM, che è fondamentalmente uguale se non per un paio di caratteristiche.
La più importante è ovviamente la tastiera del manico, che in questo caso è in acero, fonte di un suono sicuramente più brillante.

L’altra diversità è invece di puro valore estetico, in questo caso infatti il battipenna è nero.

USA SIGNATURE ADRIAN SMITH SAN DIMAS SDM

Il prezzo di listino dei due strumenti è esattamente lo stesso, cioé 2299 dollari.
Se il vostro motto è “up the iron“, non resta che collegarvi al sito ufficiale Jackson per maggiori informazioni.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter