HomeStrumentiChitarra - DidatticaLa chitarra dei Maroon 5 minuto per minuto
maroon 5 guitar

La chitarra dei Maroon 5 minuto per minuto

Tutti conosciamo i Maroon 5 come band di musica decisamente popular, ma allo stesso tempo anche loro hanno saputo rendere musicalmente interessanti i loro brani.

Non parliamo certo di basi da producer insomma, bensì di musica ancora suonata, seppure i tempi dei Led Zeppelin sono ormai lontani. E quindi mi viene in mente “Harder To Breathe”, brano interessante anche dal punto di vista del chitarrista, considerando il bellissimo riff di ispirazione funk.

Il brano è stato pubblicato nell’ormai lontanissimo 2002, contenuto nel primo album della band, Songs About Jane. Sicuramente tutti vi starete chiedendo chi sia questa Jane: l’idea che mi sono fatto è che Jane sia una donna al centro dei pensieri di uno dei componenti della band, o forse di tutti.
Andando oltre il gossip, passerei alla consueta analisi del brano, dal quale estrarremo il riff di cui sopra.

0:04 -Un fill di batteria anticipa il riff di apertura, la voce entra immediatamente, con una metrica serrata, quasi rap. Semplice e incisivo, senza fronzoli, in pieno stile funk, lascia già intendere che il groove è assicurato. 

0:19 -Il riff della chitarra è ora intramezzato da un ritmica con le ghost note, il che inizia a creare una sorta di climax verso il ritornello. Nonostante sia partito già in quinta, il brano ha comunque margine per salire.

RIFF 1

0:31 – Arriva il ritornello, cantabile, melodico, dopo appena trenta secondi. Lo standard del pop è rispettato, o quanto meno lo standard dei primi anni ‘00. Ma attenzione, perché l’armonia non è proprio scontatissima: anche in questo ritornello, apparentemente banale, troviamo quel dettaglio che lo rende improvvisamente interessante.

1:03 – Il brano riparte esattamente come al primo punto, senza fill di batteria, in una struttura sostanzialmente ABAB.

RIFF 2

1:16 – Di nuovo ritornello, con ulteriore aggiunta sempre da parte della chitarra.

1:48 – Inaspettatamente per un brano pop, compare un confusionario guitar solo, perfettamente in tema e decisamente adatto all’atmosfera, che funge anche da bridge, diciamo sezione C del brano.

2:14 – Si torna sul ritornello per andare poi in chiusura.

E con questo è tutto, vi aspetto al prossimo appuntamento!

Cover Photo by Justin Higuchi - CC BY 4.0

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter