HomeAll NewsRiflessioni americane: Todd Snider

Riflessioni americane: Todd Snider

L'attuale periodo americano non è dei più floridi e l'intero mondo occidentale se n'è accorto, pagandone anche pesantemente lo scotto. Tra le mille proteste, Occupy Wall Street su tutte, di artisti e movimentatori sociali, gli USA vivono quotidianamente un clima di crisi, che è ben poco distante da quelli trattati

L’attuale periodo americano non è dei più floridi e l’intero mondo occidentale se n’è accorto, pagandone anche pesantemente lo scotto. Tra le mille proteste, Occupy Wall Street su tutte, di artisti e movimentatori sociali, gli USA vivono quotidianamente un clima di crisi, che è ben poco distante da quelli trattati nei libri di storia, dove tutto sembra però molto più mitologico. In questa baraonda Todd Snider certo non poteva restare zitto.
Classe 1966, nato a Portland, Snider è uno dei cantautori più discussi della scena moderna americana, sull’onda di una carrirera che definire altalenante è eufemistico, capace di picchi di rara bellezza compositiva, ma anche di altrettanta boria e scontatezza. Torna però sulle scene con un nuovo disco “Agnostic Hymns & Stoner Fables” che, a detta dello stesso artista, è un disco scarno e poco accomodante anche per lui. Prodotto da Eric McConnell racconta i dilemmi di un animo incerto, diviso tra le noie del presente e i guai del futuro, mentre evita le botte di qualcuno che perennemente lo insegue per dargliele di santa ragione.
Vivere la crisi è ormai pane quotidiano per tutti, e Snider ha deciso di raccontarlo, come sempre, in chiave blues – folk.Tracklist:
01 – In the Beginning
02 – New York Banker
03 – West Nashville Grand Ballroom Gown
04 – Precious Little Miracles
05 – The Very Last Time
06 – In Between Jobs
07 – Brenda
08 – Too Soon to Tell
09 – Digger Dave’s Crazy Woman Blues
10 – Big Finish

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter