Nick Mason ha fondato una tribute band dei Pink Floyd

Nick Mason ha fondato una tribute band dei Pink Floyd

A volte proprio non ci si riesce a separare dal passato e la notizia arrivata nelle ultime settimane lo conferma: il batterista Nick Mason ha annunciato le prime date live con la sua "nuova" band... una tribute band dedicata ai suoi Pink Floyd!

Il nome della band risale agli albori della produzione floydiana, A Saucerful of Secrets, titolo del loro secondo album. La notizia positiva è che il repertorio, infatti, non vedrà in scaletta i soliti classiconi (e meno male, dopo Gilmour e Waters che già li portano in separati live, sarebbe stato lievemente ridondante...), bensì le canzoni del primo periodo Floyd, quello rock psichedelico iniziato con Syd Barrett e proseguito almeno fino alla svolta (e che svolta!) di The Dark Side of the Moon.

Nick Mason ha fondato una tribute band dei Pink Floyd

Ovviamente Mason ha chiamato alla sua corte fior fior di musicisti: Guy Pratt al basso (già in tour con i Pink Floyd negli anni '80 e genero del compianto Richard Wright), Gary Kemp (Spandau Ballett), il chitarrista Lee Harris (Blockheads) e il compositore Dom Beken (un nome importante nel settore delle colonne sonore per tv, pubblicità e videogames).

Il debutto avverrà ovviamente a Londra, per quattro serate di maggio: il 20 Dingwalls di Camden e il 22/23/24 all'Half Moon di Putney.
Che dire, in bocca al lupo alla nuova tribute band, stavolta più che legittimata a esibirsi e che proporrà sicuramente una scaletta interessante!


Commenta