Le nuove chitarre Cort al NAMM 2020

Le nuove chitarre Cort al NAMM 2020

Cort si è presentata al NAMM carica di novità, soprattutto nel reparto chitarre, sia elettriche che acustiche.

Iniziamo subito dalla chitarra elettrica X700 Duality nella nuova colorazione Antique Vintage Burst.
Vera e propria nuova ammiraglia della serie X, combina materiali di qualità "boutique" con pickup Seymour Duncan. Inutile soffermarsi sul lato estetico, visto che la foto parla da sola sulla cura messa nella complessa ed efficace realizzazione del design.

Il bel top in acero fiammato poggia su un body in frassino leggero, su cui vengono installati i suddetti pickup SD, due humbucker, per la precisione un TB4 al ponte e un SH2N al manico, controllati con uno speciale selettore a 5 vie che permette di combinare in modi diversi le singole bobine: oltre alle classiche tre posizioni "full" abbiamo infatti la possibilità di far suonare insieme le sole bobine interne o esterne dei due magneti.

Cort X700 Duality Cort X700 Duality

Il manico avvitato è un 3 pezzi di acero e panga panga, la tastiera in ebano con 24 tasti in acciaio inossidabile e scala 25.5". Interessante la scelta di dotare la chitarra di dot laterali fluorescenti, così da poter essere visti anche in condizioni di buio estremo sul palco.

L'hardware vede un ponte mobile a 6 sellette (CFA-III Tremolo) e meccaniche autobloccanti.
La chitarra è disponibile anche in finitura Light Blue Burst.

Cort KX500 Etched Cort KX500 Etched

La KX500 Etched è davvero in abito da sera con la sua finitura nera con le venture del legno del top (frassino) in bella vista. È una chitarra progettata per generi heavy, dal djent metal al moderno al prog rock, ed è ispirata alle già popolari KX508MS e KX500MS.

Ponendosi come modello di punta a 6 corde della serie KX, la chitarra è equipaggiata con pickup Fishman Fluence Modern Humbucker che stanno guadagnando sempre più popolarità grazie alla loro versatilità e assenza di qualsiasi rumore di fondo.
I pickup sono collegati ad un circuito a due manopole (volume e tono) che sono però provviste di push pull: quello sul volume gestisce due tipi di voicing, quello sul tono consente il passggio da full humbuker a coil split.
I due Humbucker sono gestiti da un selettore a 3 vie.

Il frassino utilizzato per il top, oltre che per la componente estetica, dona allo strumento un'ottima spinta su tutto il midrange di frequenze ed è la perfetta combinazione per il legno scelto per il resto del body, cioé il mogano, notoriamente più caldo e meno presente sulle medio-alte frequenze.

Il manico è avvitato, composto da 5 pezzi di acero e amaranto, su cui poggia la tastiera del manico in ebano di Macassar. Il raggio è un modernissimo 15.75" e la scala del manico è la 25.5", su cui corrono ben 24 tasti.
L'hardware vede un ponte fisso a 6 sellette e meccaniche autobloccanti.

Cort KX300 Etched Cort KX300 Etched

Continuando sulla stessa serie, arrivano anche le nuove KX300 Etched.
Con un look piuttosto gotico, rivestite di nero opaco con vernice rossa e oro che viene applicata solo sulle venature del legno del top (frassino), queste chitarre sono dotate di humbucker EMG RetroActive Super77.

Anche in questo caso sotto il top troviamo un corpo in mogano, mentre il manico è in acero canadese e la tastiera in pau ferro (stesse misure del modello KX500 visto sopra). Molto particolare il disegno dei segnatasti.
Il ponte è fisso con passaggio delle corde nel corpo dello strumento, i controlli dell'elettronica sono i classici volume, tono e selettore a 3 vie.

Cort CR250 Cort CR250

Fatta una panoramica sulla produzione dedicata ai chitarristi "moderni", veniamo agli amanti delle forme classiche.
Innazitutto con i modelli CR250 e CR200, che ricalcano i fasti di un ben noto strumento che ha fatto la storia delle 6 corde. 

Le CR250, già presenti in catalogo, vengono aggiornate con due nuovi colori (Antique Amber e Dark Blue Burst), con delle belle fiammature sul top e l'assenza del battipenna per aumentare al massimo l'impatto estetico del body.
I due humbucker sono i ClassicRocker-II, ispirati ai vecchi PAF, tutto il resto ricalca la tradizione.

Cort CR200 Cort CR200

Stesse caratteristiche per le CR-200, che però hanno una diversa finitura coprente del body, un nuovo sgargiante Flip Blue perlato, sicuramente una chitarra destinata a chitarristi con una certa personalità sul palco.

Cort G250FR Cort G250FR

Concludiamo la carrellata di novità elettriche con la G250FR, un modello stratoide con corpo in tiglio, manico in acero canadese e tastiera anch'essa in acero.
Le caratteristiche generali ispirano al periodo delle "superstrat", con un radius moderno di 15.75", il ponte Double-Locking II Tremolo e i tre humbucker (Dual rails e Powersound Humbucker) controllati da un selttore a 5 vie che consente un'ottima varietà di suoni.

Cort  Earth200F ATV & L200F ATV Cort Earth200F ATV & L200F ATV

Eccoci quindi arrivare alle acustiche, iniziamo con le belle Earth200F ATV e L200F ATV, che vedono la nuova aggiunta del sistema di amplificazione Fishman Sonitone, installato internamente senza nessun taglio sui legni, e che conserva tutta la risonanza naturale e il suono acustico puro dello strumento. 

I legni utilizzati sono abete sitka torrefatto per il top e palissandro per side e back, manico in mogano, tastiera e ponte in ebano. Un binding bianco corre intorno al corpo. 
La scala è 25.3", le meccaniche sono delle Grover Vintage e il bracing interno è di tipologia a X modellato a mano.

Cort GA5F-FMH Cort GA5F-FMH

Davvero bella la Grand Auditorium GA5F-FMH, basti ammirare il suo top in mogano fiammato. A questo si aggiungono side e back nella stessa essenza, un manico sempre in mogano e una tastiera in Ovangkol. Anche il ponte è realizzato in Ovangkol con piroli in ebano.

Internamente troviamo sempre un X bracing, mentre l'elettronica è affidata a un Fishman Presys.

Cort Jade Classic Cort Jade Classic

Decisamente più colorate le Jade Classic, dotate di un corpo più minuto e un cutaway particolarmente accentuato. Sono ispirate al look degli anni '50, all'era delle pin-up e del rock'n'roll, e tanto per non farsi mancar niente, anche il battipenna è uno sfarzoso perlato.
3 i colori disponibili: Pastel Yellow, Pastel Pink e Sky Blue Open Pore.

Si tratta di strumenti realizzati completamente in mogano, dal suono quindi particolarmente caldo. La preamplificazione è affidata a un sistema Cort CE304T.

Cort AP550M & GA-MEDX M Cort AP550M & GA-MEDX M

Altri modelli completamente realizzati in mogano sono le AP550M e GA-MEDX M.
La prima è una Parlor in totale stile vintage, con finitura a poro aperto. La seconda, invece, si unisce alla serie GA (Grand Auditorium) con una conformazione a spalla mancante; per la precisione il body è Grand Regal, una via di mezzo tra una generosa Dreadnought e una Grand Concert. Il suo sitstema di amplificazione è il Cort CE306T. Anche in questo caso la finitura è a poro aperto.

Cort SFX-AB Cort SFX-AB

Veniamo infine alla SFX-AB. Si tratta di una chitarra in radica di frassino e finitura a poro aperto natural o nera (ma è disponibile anche un modello natural glossy). 
Il corpo non è molto profondo, il che la rende adatta ai chitarristi che cercano un maggior comfort. Bello il binding in avorio intorno a tutto lo strumento.
Uno strumento dall'estetica davvero bella che viene amplificato tramite il sistema CE304T EQ, a 3 bande con accordatore integrato.

Per la disponibilità nei negozi italiani degli strumenti Cort consultate il distributore italiano Backline Srl.


Commenta