P!NK al Super Bowl con Sennheiser Digital 6000

P!NK al Super Bowl con Sennheiser Digital 6000

Super Bowl: un accostamento di parole che dice poco o nulla agli italiani, ma che negli USA è qualcosa di simile a una preghiera. Lo testimoniano i ragguardevoli numeri dell'evento del 4 febbraio scorso: 67,612 spettatori paganti, oltre 100 milioni davanti agli schermi.
Quest'anno la tradizionale interpretazione dell'inno nazionale americano, una performance vocale tutt'altro che semplice, è stata affidata a P!nk, la quale anche in questa occasione ha utilizzato un radiomicrofono della serie Sennheiser Digital 6000.

Dalle parole di Jon Lewis, monitor engineer dell'artista, trapela un rapporto consolidato con i prodotti Sennheiser e la soddisfazione per l'elevata qualità della serie Digital 6000: particolari che hanno convinto lo staff di P!nk a utilizzare questo sistema negli ultimi mesi sia in tour che nei vari show televisivi di alto profilo come Grammy Awards, Saturday Night Live e Video Music Awards.

P!NK al Super Bowl con Sennheiser Digital 6000 Sennheiser SKM 6000

Per l'esibizione al Super Bowl P!nk ha utilizzato un microfono Sennheiser SKM 6000 con capsula MD 5235, che l'artista utilizzava con grande soddisfazione ancora prima di optare per la serie Digital 6000.

Il risultato? Una performance eccellente, quasi senza sforzo apparente:

Un sistema in grado di riprodurre tutte le sfumature di qualunque cosa si stia microfonando, compresa ovviamente la voce di grandi cantanti: questo è l'autorevole parere del front-of-house engineer Dave Bracey, il quale ha raccomandato la serie Digital 6000 a Lewis dopo averla utilizzata con soddisfazione con Adele. Un'altra caratteristica, particolarmente utile in casi come il Super Bowl, sta nell'utilizzabilità del sistema in ambienti ad alto livello di rumore.

I prodotti Sennheiser sono distribuiti in Italia da Exhibo.