Le Avantone Cla-10 ora anche in versione attiva

Le Avantone Cla-10 ora anche in versione attiva

Presentata al Namm una novità come fulmine a ciel sereno: il sistema di monitoraggio attivo CLA-10A.

Poche settimane dopo aver effettuato la nostra prova approfondita del monitor passivo Avantone Pro CLA-10, diventato in pochi mesi il best seller fra i monitor passivo di tutto il mondo, e in periodo di arrivo anche in Italia dell'amplificatore CLA-200 (classe AB con un prezzo ragionevole coniugato a un design classico e costruito secondo i canoni della "vecchia scuola"), arriva al versione attiva dei monitor da studio CLA-10A.

Anche questo modello è stato realizzato in collaborazione con Chris Lord Alge e, per essere il più possibile possibile fedele all'originale, adotta gli stessi altoparlanti del sistema passivo ossia il tweeter a cupola in seta AV10-MHF da 35mm. e il woofer AV10-MLF da 180mm., inseriti nello stesso cabinet da 10,4 litri.
Una delle domande più frequenti per Avantone Pro è stata su quale versione del monitor da studio originale si basa il CLA-10: ora l'azienda può affermare con orgoglio: tutte!

Infatti nel pannello posteriore oltre la manopola del volume c'è quella denominata VTPC (Variable Paper Control Control) che interviene @ 1.8kHz +6/-30dB, per consentire ai fonici di simulare qualsiasi monitor, dal modello verticale M alla versione orizzontale Studio...e tutto ciò che si desidera in mezzo(!). Inoltre questo controllo di tono consente efficientemente a ciascun fonico di scegliere la brillantezza del tweeter che soddisfi le esigenze personali anche in base alle caratteristiche dell'ambiente di utilizzo.


La maggior parte dei progetti di monitor da studio attivi a due vie contemporanei implementano alimentazione switching e amplificazione in classe D che, seppure migliorata negli ultimi anni, non ha convinto in pieno i progettisti di Avantone Pro. Infatti, anche motivati anche dal successo dell'abbinata CLA-10 + CLA-200, i progettisti di Avantone Pro hanno scelto di nuovo la tradizione, adottando l'amplificazione di questa combinata vincente anche per il modello attivo.

Raggiungere questo buon risultato comporta l'utilizzo di un amplificatore monolitico in classe AB con circuito integrato e uscita ad alta corrente che opera in modo parallelo - con due dispositivi uniti per fornire una maggiore potenza in uscita su carichi di bassa impedenza - e garantisce migliori prestazioni di carico termico a potenza elevata.
A bassa potenza, la THD (Total Harmonic Distortion) è un'eccellente 0,005%; con carico nominale sale a un inaudibile 0,1%, offrendo prestazioni eccellenti rispetto agli amplificatori in classe D.

Il sistema funziona con una tensione continua +/-40V per produrre una consistente potenza di 200W RMS a 1kHz su 8Ω. A questo punto, ovviamente, piuttosto che utilizzare un'alimentazione SMPS (Switch Mode Power Supply), Avantone Pro ha optato per la progettazione tradizionale, basata su un alimentatore lineare.
Quindi l'alimentazione richiede un grande trasformatore toroidale "vecchia scuola" per creare le classiche prestazioni di un amplificatore in classe AB. Ovviamente ciò implica un maggiore peso e il necessario dissipatore di calore ma il suono ne risente in positivo!

Il monitor CLA-10A sarà disponibile presso i rivenditori statunitensi di Avantone Pro a inizio Aprile 2019, noi attendiamo notizie dal distributore Backline Srl per mettere le mani su un'unità per poter fare un ulteriore test approfondito.


Commenta