HomeAll NewsIl signature di Lee Sklar nelle serie standard di Warwick

Il signature di Lee Sklar nelle serie standard di Warwick

Le strade di Warwick e di Lee Sklar si incontrano ancora: il brand tedesco ha ufficializzato l'introduzione del signature del bassista nelle sue serie standard.

Le strade di Warwick e di Lee Sklar si incontrano ancora: il brand tedesco ha ufficializzato l’introduzione del signature del bassista nelle sue serie standard.

Musicista a tutto tondo, Sklar deve la sua fama (oltre che all’inconfondibile fisionomia estetica) in particolare alla considerevole attività di bassista, che gli è valsa un curriculum da session man con pochi eguali e collaborazioni con artisti di fama internazionale e di svariati generi.

Già titolare di una precedente versione realizzata dal Custom Shop del marchio e presentata al NAMM del 2017, lo Sklar Bass I è profondamente ispirato al modello standard della casa Star Bass
Lo strumento sarà prossimamente disponibile nelle due serie a prezzi maggiormente abbordabili, vale a dire la Pro Series Teambuilt e la Rockbass; vediamo quali sono le caratteristiche salienti delle nuove versioni.

Il signature di Lee Sklar nelle serie standard di Warwick

WARWICK PRO SERIES TEAMBUILT SKLAR BASS I

Prodotto in Germania, il modello sarà disponibile nelle due finiture Burgundy Blackburst e Vintage Sunburst Transparent High Polish. Il body è realizzato in design carved con top in acero fiammato AAA e mogano per le restanti parti, mentre il manico set-neck in acero presenta le caratteristiche strisce in Ekanga, con tastiera in ebano Tigerstripe e segna-tasti laterali illuminati.

Tutta di marca MEC la parte elettronica, con una coppia di pickup single coil vintage e il preamplificatore attivo basse-alte.

Il signature di Lee Sklar nelle serie standard di Warwick

WARWICK ROCKBASS SKLAR BASS I

Disponibile nelle stesse finiture del precedente, la versione made in China dello Sklar Bass I presenta un body privo del disegno carved, utilizzante gli stessi legni con uno spesso inferiore del top in acero fiammato AAA.
Confermato l’utilizzo dei single coil MEC di tipo vintage, mentre la componente di preamplificazione è in questo caso di fabbricazione Rockbass.

I due nuovi esemplari dovrebbero essere disponibili sul mercato a partire da giugno. Per restare aggiornati è consigliabile seguire le novità sul sito web del distributore italiano Eko Music Group.

Aggiungi Commento

Click here to post a comment