HomeMusica e CulturaArtisti - PerformanceUna cover dei Led Zeppelin feat. John Paul Jones per il bene dell’umanità

Una cover dei Led Zeppelin feat. John Paul Jones per il bene dell’umanità

Shares320
Arriva da un'iniziativa del movimento Playing For Change la cover di "When The Levee Breaks" suonata da tantissimi artisti da tutto il mondo e con il basso dell'ex Led Zeppelin John Paul Jones.

“When The Levee Breaks” è un classico dei Led Zeppelin, dal loro album Led Zeppelin IV del 1971, che contiene grandi classici come “Starway to Heaven”, “Black Dog” o “Rock and Roll”.

La canzone è a sua volta una cover dell’originale del 1929 di Kansas Joe McCoy e Memphis Minnie che venne scritta a proposito della grande inondazione del Mississippi del 1927, la più distruttiva calamità fluviale nella storia degli Stati Uniti.

Oggi la canzone è stata ancora una volta reinterpretata da una – a dir poco – big band con musicisti da tutto il pianeta, in cui spicca ovviamente il leggendario polistrumentista John Paul Jones, ex Led Zeppelin.
Jones è accompagnato da Stephen Perkins dei Jane’s Addiction, Susan Tedeschi, Derek Trucks e più di 20 musicisti e ballerini di sette Paesi diversi. La cover fa parte del format Song Around The World ed è presentata in occasione del Peace Through Music: A Global Event for the Environment.

Sembra che poco sia cambiato dal 1927, o anche dal 2005 con l’uragano Katrina.” dice John Paul Jones “È ancora un brano molto potente, sia musicalmente che liricamente.

Tutti i musicisti coinvolti

Ecco la lista completa dei musicisti nel video:

  • Alfredo Arce: Siku Flute
  • Ben Lee: Harmonica
  • Buffalo Nichols: Vocals, Guitar
  • Davey Chegwidden: Dundun Drums
  • Derek Trucks: Slide Guitar
  • Drums of the Pacific: Dancing, Log Drums
  • Elle Márjá Eira: Vocals
  • Jason Tamba: Banjo
  • John Paul Jones: Bass
  • Keith Secola: Slide Guitar
  • Mermans Mosengo: Harmonica
  • Mihirangi: Vocals
  • Nakeiltha Campbell: Dundun Drums
  • Pete Sands: Acoustic Guitar
  • Sebastian Robertson: Electric Guitar
  • Sikiru Adepoju: Talking Drum
  • Susan Tedeschi: Vocals
  • Stephen Perkins: Drums

Cos’è Playing For Change

Playing For Change è una social purpose corporation creata per ispirare e mettere in comunicazione persone in tutto il mondo attraverso la musica.
Il progetto è nato dalla convinzione che la musica ha il potere di abbattere i confini e superare le distanze tra le persone. L’obiettivo principale di PFC è quello di registrare e filmare musicisti che si esibiscono nei loro ambienti naturali e combinare i loro talenti e la loro cultura in video chiamati “Songs Around The World“.

Nel corso del tempo è nata una vera e propria Playing For Change Band, la rappresentazione itinerante della sua missione, e anche la Playing For Change Foundation, un’organizzazione senza scopo di lucro dedicata a sostenere programmi musicali per bambini in tutto il mondo.