HomeLive Sound LightLive Sound Light - NewsL’impianto audio FBT sul palco del Live You Play al MIR Tech 2022
fbt live you play 2022

L’impianto audio FBT sul palco del Live You Play al MIR Tech 2022

Siamo di nuovo sul palco del Live You Play (LYP per gli amici) in quel del MIR di Rimini, stavolta per anticipare cosa ci faranno ascoltare i connazionali di FBT.

Tutti conosciamo FBT, chiunque abbia lavorato, suonato o partecipato a un evento, dalla festa di 18 anni al palco del festival più sontuoso, ha toccato con mano e sentito con le orecchie la qualità di FBT.

Dal 1963 FBT Elettronica S.p.A. progetta e realizza prodotti audio altamente professionali, con l’obiettivo di elevare la qualità del suono; un’ampia realtà aziendale che racchiude in un’unica struttura il laboratorio di ricerca e progettazione, il settore elettronico, lo stampaggio materie plastiche, la falegnameria, l’officina meccanica, la verniciatura, il collaudo, fino all’assistenza pre e post vendita.

Da diversi anni FBT produce sistemi di diffusione per grandi eventi e quest’anno, al Live You Play, ha deciso di farci ascoltare la serie MYRA.

FBT Myra
MYRA

FBT MYRA

Il sistema MYRA è una soluzione completa per applicazioni touring di medie/grandi dimensioni e installazioni fisse di fascia alta. Progettato senza compromessi, MYRA stabilisce un nuovo riferimento per rapporto SPL/dimensioni, controllo della direttività, coerenza e facilità d’uso; è il risultato di un vasto programma di ricerca e sviluppo triennale iniziato da zero.

FBT Myra 214
MYRA 214

Partiamo dalla testa”, come si dice spesso, e che testa!
Il MYRA 214L è un modulo line array passivo bi-amplificabile a 3 vie, con curvatura variabile, dotato di due woofer al neodimio da 14”, con bobina a lunga escursione da 3”, accoppiati a due driver (coassiali) a compressione al neodimio dal design unico, sviluppati in collaborazione con B&C, che coprono la gamma da 400Hz a 20Khz.

Ciascun driver ha una bobina da 100mm per le medie frequenze ed una da 64mm per le alte frequenze, con uscita (gola) da 35mm. L’uscita combinata dei driver a compressione viene caricata da una guida d’onda proprietaria, a banda larga, che garantisce una bassa distorsione e una direttività orizzontale controllata di 90°. 

FBT Myra
MYRA 214 (retro)

Il segnale di potenza a due canali arriva al diffusore tramite Speakon 4 poli ed entra in un crossover passivo interno di altissima qualità, che si occupa di dividere le frequenze destinate alle sezioni MF e HF del driver coassiale. Le impedenze nominali sono 4 Ohm per LF e 16 Ohm per M/HF. La potenza dichiarata a lungo termine è di 800W per le basse e 300W per le medio/alte frequenze, per una pressione di picco di 147 dBSPL! 

Il cabinet, del peso di 61,5 kg, è realizzato in multistrato di betulla del Baltico e rivestito in poliurea resistente alle intemperie, certificato WaterProof EN54/24 . Particolare attenzione è stata data all’intuitivo sistema di rigging integrato a quattro punti, che consente di appendere fino a 24 cabinet in modo rapido e semplice con angolo variabile tra 0,25° e 8°. 

FBT Myra
Carrello per MYRA 214

Per facilitare trasporto e montaggio, quattro moduli MYRA 214L sono impilati nel carrello in una posizione ripiegata di 8 gradi. 

Per il rinforzo delle basse frequenze, che già sono mooolto generose sulle 214L, FBT installerà i sub MYRA 218S, diffusori a radiazione diretta, in configurazione bass-reflex, dotati di due altoparlanti da 18” con magnete al neodimio e bobina da 4”. 

FBT Myra 218S
MYRA 218S

La combinazione di uno studio accurato delle risonanze ed una ingegnosa progettazione del condotto di accordo, permette di ridurre drasticamente le turbolenze ed eliminare le non-linearità. In questo modo MYRA 218S offre sostanziale energia a bassa frequenza fino a 25Hz e può essere usato in configurazioni a direttività standard o cardioide, con DSP e preset adeguati.

La potenza dichiarata per il 218S è di 4000W RMS (2000W per altoparlante), che se opportunamente pilotato, è in grado di generare una pressione di 143 dBSPL di picco!

La costruzione del cabinet è in multistrato di betulla del Baltico, rivestito in poliurea resistente alle intemperie, come il suo complementare MYRA214L. Un sistema di aggancio a due punti, integrato, consente la sospensione fino ad un massimo di 12 cabinet, con un fattore di sicurezza di 4:1. Il trasporto e la movimentazione sono facilitati da un totale di sei maniglie poste ai lati, insieme alla predisposizione per quattro ruote opzionali. Anche in questo caso, per facilitare trasporto e montaggio, quattro moduli MYRA 214L sono impilati nel carrello opzionale.

FBT VENTIS

A completare il corredo abbiamo infine il VENTIS 206, un diffusore di piccole dimensioni utilizzato in questo caso come front-fill, ovvero come copertura del pubblico posizionato a fronte palco. 

FBT Ventis 206
Ventis 206

La gamma VENTIS della FBT comprende 5 diffusori versatili per uso portatile o per installazioni fisse. Disponibili sia in versione biamplificata o passiva, ciascuno dei modelli è stato progettato per soddisfare i più elevati standard in termini di prestazioni ed estetica.

Il modello VENTIS 206 può essere impiegato come “sound reinforcement”, come sistema “under-balcony” o “front-fill”, come principale fonte del parlato per la sua alta intelligibilità o semplicemente come il compagno ideale di un subwoofer. 

FBT Ventis 206
Ventis 206 (retro)

Tutti i modelli VENTIS attivi sono dotati di un modulo di amplificazione switching progettato in Italia. L’amplificatore di potenza integrato in Classe D per le basse frequenze eroga 700W RMS, mentre per le alte frequenze la sezione amplificatrice è in Classe H-AB da 200W RMS. All’interno del modello attivo è presente anche un processore di segnale digitale (DSP), dotato di una interfaccia grafica intuitiva.

Situato sul pannello posteriore, il display DSP visualizza tutte le scelte dal menu editabili tramite una sola manopola con funzionalità “push-to-select”. Costruiti in multistrato di betulla, dispongono di un profilo inclinato a 45° per il posizionamento sul palco come monitor, e grazie ai diversi punti di ancoraggio è possibile l’installazione a parete tramite staffa ad “U”

Bene, ma tutti questi altoparlanti bisognerà pur muoverli no?!? Assolutamente si ma non ci è dato di sapere come… Mi spiego meglio…

Prototipi “segreti”

Dalla telefonata trascorsa con il simpaticissimo Simone Bravi, tecnico della FBT responsabile audio per l’installazione al LYP, tutte le unità di potenza e processamento DSP utilizzate saranno infatti “oscurate”, in quanto trattasi di prototipi non ancora in commercio. Silenzio stampa dunque! 

Il segnale digitale AES/EBU in arrivo dalla console, con tutta probabilità la Rivage della Yamaha, sarà portato in ingresso al rack di amplificazione, per poi giungere ai diffusori, amplificato e processato, tramite cavi e connettori di potenza.
Il sistema PA sarà dimensionato nella misura di 8 teste MYRA214L e 4 sub MYRA218S per lato, in configurazione stereo, anche se Simone ci confessa che per la disposizione definitiva dei sub ci sarà da capire sul posto: sono pur sempre sei aziende che devono condividere un palco! 
Stessa sorte per il posizionamento dei front fill Ventis206.

Come sappiamo, quando si parla di sistemi complessi come questo che FBT presenterà al LYP, è fondamentale progettare “su carta” la configurazione meccanica e prevedere il comportamento del PA. A questo proposito FBT non ci fa mancare gli strumenti per progettare, simulare e verificare l’intero sistema, dotazioni fondamentali oggi per ottimizzare la resa del PA e garantire al pubblico il miglior ascolto.

FBT EASE

Ebbene si, proprio lui. Anche FBT consiglia l’uso di un software di simulazione acustica EASE FOCUS 3, che consente di determinare la migliore soluzione in termini di quantità di cabinet, angolazione, puntamento dell’intero array e preset DSP.
Sul sito www.fbt.it , alla pagina del prodotto, è possibile scaricare i file .GLL relativi al sistema MYRA ed usarli come sorgenti di suono all’interno del software stesso.

Siamo dunque giunti alla fine, non vi rilassate troppo perché a breve torneremo con altre novità sul Live You Play!

Lo stand espositivo

Naturalmente oltre che al Live You Play, FBT sarà anche presente con un grande stand nel padiglione espositivo, nel quale oltre ai prodotti già citati verranno esposti quelli della serie Horizon, Mitus, i subwoofer Subline 112SA, 118SA e Q 118SA e accessori come distanziatori (VT-S0 406), basi (VHA-B 406) e molto altro ancora.

Troverete il tutto nella hall B1 al booth 080, FBT e i suoi product specialist vi aspettano per darvi ogni info sul loro vasto catalogo.

Il biglietto omaggio per i Musicoffili

Per gli iscritti alla nostra community MIR Tech offre un biglietto omaggio per l’ingresso alla fiera!
Ecco come fare:

  • Accedi/Registrati all’area riservata visitatore
  • Inserisci il codice invito F1OFF
  • Il biglietto comparirà nell’elenco dei biglietti omaggio
  • Scarica il tuo biglietto

Resta in contatto con MIR Tech

Di seguito tutti i link con cui poter rimanere aggiornato sull’edizione 2022 di MIR Tech:

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter