nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

Come dalle info del sito, n-Track Software è una piccola ma dinamica azienda composta da musicisti e sviluppatori che lavorano su software audio per tutte le maggiori piattaforme e sistemi operativi.
La prima versione di n-Track nasce nel 1995 quando Flavio Antonioli, fondatore della società e attuale CEO, dopo tentativi su piattaforma Linux passò a Windows 95 e riuscì in poche ore a creare il suo software che catturò l'attenzione di molti utenti per la semplicità di uso e la potenza operativa.

Da allora sono passati ben 21 anni e il team e il software n-Track si è costantemente evoluto, infatti ora lo staff comprende quattro sviluppatori (alcuni provenienti dalla facoltà di Ingegneria di Tor Vergata), un web designer/front end developer ed un addetto al marketing. La recente versione 8 gira su Windows, Mac OSX, iOS e Android, ed è divenuto una delle applicazioni di registrazione audio più diffuse.

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

La cosa interessante è la dinamicità e la vasta visione del team di questa azienda che lo scorso anno ha lanciato anche Songtree il nuovo social network veramente innovativo e dedicata a musicisti e compositori la collaborazione creativa tra musicisti: il nuovo modo di fare musica usando il progresso tecnologico e per collaborazioni a distanza fra musicisti che integrano differenti stili, filosofie e sensibilità per brani che sentono nelle loro corde.
A questo link un esempio delle potenzialità di Songtree.

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

Ma torniamo alla nostra app: il fine del team di sviluppatori è sempre stato che n-Track fosse un programma intuitivo, basta lanciarlo per avere tutto pronto per la sessione, senza dover configurare gli eventuali dispositivi esterni collegati, leggero, ossia in grado di funzionare in modo molto stabile ed affidabile senza richiedere enormi risorse e senza mandare in crisi i dispositivi meno performanti ed affidabile.

A questo proposito è necessario parlare del grande lavoro svolto dal team di n-Track per risolvere il problema di latenza nativo di Android realizzando un ottimo driver proprietario che ha suscitato l'interesse anche di importanti aziende per la sua eccellente reattività e bassissima latenza. In questo modo anche da dispositivi mobili con questo sistema operativo si ottengono prestazioni vicine a quelle dell'iOS, sistema che considera la musica un campo di sviluppo primario pertanto è dotato di un ottimo framework audio.

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

Passando all'utilizzazione notiamo con piacere la semplicità dei manuali e dei loro ottimi video tutorial sia per la versione desktop che quella mobile, anche se in questo caso il video è relativo alla versione 7, con grafica diversa... ma quello della versione 8 è in arrivo a breve!

Come abbiamo potuto sperimentare in prima persona (a questo link l'album con tutti gli screenshot) durante le nostre sessioni di prova, svolte insieme a Tiziano Alimonti usando un ipad retina ed un cellulare huawei nexus 6p, l'intuitività delle varie pagine del software è esemplare: è veramente tutto a portata di dito! 

Ovviamente nel caso del cellulare, scelto per la sua grande capacità di calcolo, la grafica è adattata in modo eccellente per essere ridotta ma restare tuttavia facilmente leggibile anche con uno schermo di 6".
Per esempio pigiando sul box del tempo del brano richiamate il tempo in misure:battute:quarti, mentre premendo il tasto play passate allo stop. Abbiamo notato in entrambi i casi anche una risposta rapidissima della grafica, così come nelle sue parti critiche, come gli indicatori di livello, eccellenti rispetto a ciò che ci saremmo aspettati da un'app decisamente economica.

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

Per gli utilizzatori più esigenti la versione desktop è equipaggiata con tutti i controlli necessari per fare una registrazione di grande qualità evitando alcune funzioni "mangia risorse" che sarebbero utilizzate una volta l'anno... forse!
Ci fa piacere notare anche la completezza e la facilità d'uso del sito web la cui sezione Supporto consente di risolvere la maggior parte dei problemi grazie ai menù FAQ, n-Track User Guide, Forum utenti n-Track, Tutorial Video, Contact support e l'importante Recover registration codes!

La struttura dei prezzi per le app smartphone e tablet è stata creata con grande accuratezza per dare a tutti i musicisti di usare le app, iniziando dalla soluzione free che permette di provare tutte le funzioni di n-Track ma con qualche piccola limitazione. Infatti non consente di salvare il progetto o esportate la traccia registrata ma si può condividere la propria traccia su Songtree e ciò rende n-Track Studio 8 utilizzabile e completo. Poi si passa alle versioni in abbonamento: 0,99€ per Studio Standard o 1,99€ al mese per Studio Pro nella versione subscription.
In alternativa, per i fedeli del classico modello di vendita "compra una volta", nTrack Studio può essere acquistato per 29,99€ nella sua versione pro. Ovviamente i prezzi sono identici per iOS e Android.

Un po' più costose, ma pur sempre concorrenziali con qualsiasi altro software, le versioni desktop n-Track Studio 8 da 49€ e n-Track Studio 8 EX da 99€; per entrambe le versioni è scaricabile la versione trial gratuita per testare le funzioni del software e scegliere quello con il miglior rapporto funzioni/prezzo per le proprie esigenze (a questo link l'utile comparazione).

Interessantissima l'offerta speciale per i lettori di MusicOff valida fino al 25/12 usando i codici di sconto MUSICOFF e MUSICOFFEX.

nTrack Studio Official Website

nTrack Studio 8, dall'EUR all'infinito ed oltre

Tags


Autore


Francesco Passarelli

Audio Counsellor e fonico, da decenni al fianco di eminenti e storiche figure del settore ed in mezzo alle più leggendarie apparecchiature audio. Ama dire “Il suono non si racconta, si vive!”. Altre info su: http://www.musicoff.com/articolo/francesco-passarelli