Pink Floyd - The Early Years

Pink Floyd - The Early Years

È pronto per l'uscita dell'11 novembre il maxi cofanetto per tutti gli appassionati della storica band britannica, contenente i primi sette anni (1965-1972) della loro carriera. Appassionati e amanti del Rock potranno sentire per la prima volta canzoni mai pubblicate, demo, live performance e interviste condotte dalla BBC.

Pink Floyd - The Early Years

Il box, diviso in 7 volumi, conterrà nello specifico: 130 brani da ascoltare di cui 20 canzoni mai pubblicate ed una nuova versione della colonna sonora di Zabriskie Point; 7 ore di registrazioni di concerti, 15 ore video tra interviste e lungometraggi e 5 singoli in vinile con le copertine originali; il tutto per documentare il periodo prima di Dark Side of the Moon, album più importante di tutti i tempi.

Oltre al cofanetto uscirà una versione più easy con doppio CD dal titolo The Early Years – Cre/ation.

Pink Floyd - The Early Years

I Pink Floyd sono considerati tra i padri del Rock Psichedelico, nato da una commistione di suoni elettronici, musica sinfonica, atmosfere molto dilatate ed oniriche, che ha ridefinito i confini del genere Pop e del Rock.

I componenti storici Roger Waters, Richard Wright, Nick Mason e Syd Barrett e poi, con l'abbandono di Barrett, David Gilmour, li potremo riascoltare in questa maxi versione pensata per i 50 anni dal loro primo album di esordio, The Piper at the Gates of Dawn. Nel frattempo ascoltiamoci la loro ultima release video, la versione remixata di Childhood's End, contenuto in Obscured by Clouds del 1972.