Acoustic Guitar Village a Cremona

Acoustic Guitar Village a Cremona

La manifestazione che rappresenta l'evoluzione diretta dell'Acoustic Guitar Meeting di Sarzana è in partenza nella nuova sede della Fiera di Cremona con un ricco programma che vede la presenza di liutai internazionali, artisti e aziende del settore della chitarra acustica, classica e moderna.

Acoustic Guitar Village a Cremona

Fra gli ospiti annunciati maestri della liuteria americana come Jean Larrivée e Michael Gurian, che terranno una masterclass assieme a Pierluigi Panfili, fondatore dell'Accademia Romana di Liuteria.
Masterclass anche per le tecniche esecutive della chitarra acustica con Franco Morone, da molti anni un riferimento a livello internazionale, e Soig Siberil, maestro contemporaneo della chitarra celtica/bretone.

Acoustic Guitar Village a Cremona

Tra le importanti mostre storiche quella su Le chitarre Gypsy-Jazz: dalla Selmer-Maccaferri e Django Reinhardt ai primi liutai alla ricerca del suono Manouche.
L'importanza della liuteria italian in una timbrica tutta francese
, curata dal M° liutaio Leonardo Petrucci, e Le chitarre di Wandrè: sculture per la musica fra realismo, pittura e pop-art, a cura di Marco Ballestri, Luca Buffagni e Gianfranco Borghi.

Acoustic Guitar Village a Cremona

Fitto anche il programma di conferenze e workshop come quello di demo e showcase a cura degli espositori italiani e internazionali con i musicisti loro ospiti, in un programma che prevede anche la 4° edizione dell'Italian Bluegrass Meeting.
La manifestazione si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre all'interno dei padiglioni della Fiera di Cremona, in parallelo con gli eventi di Cremona Mondo Musica, la grande mostra-mercato degli strumenti di alto artigianato.

Maggiori informazioni sui siti web di Acoustic Guitar Village e Cremona Mondo Musica.

Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!