Winter NAMM 2015: Schecter

Winter NAMM 2015: Schecter
Al NAMM non poteva certo mancare Schecter, da sempre uno degli stand più ricchi di novità e di strumenti, anche quest'anno ha portato in fiera un gran numero di nuovi modelli pronti ad ampliare quella che sarà la proposta del marchio per il 2015; tre nuove serie, nuove finiture per le signature Merrow e Synyster Gates, ed infine un remake di alcuni fra i grandi classici di casa Schecter, di seguito vedremo nel dettaglio le principali novità.Protagonista del 2015 Schecter è l'arrivo di ben tre nuove linee di chitarre che saranno commercializzate in una fascia di prezzo medio-alta, pronte quindi a far breccia nel pubblico dei grandi numeri e a portare con sè i tratti distintivi che hanno fatto la fortuna del nome Schecter fino ad oggi.Le linee si diversificano per tre body shapes: C-1, Solo-II e S-II, ognuna delle tre shape disponibile in finitura satin black e satin silver. Fra le altre caratteristiche delle tre nuove serie di casa Schecter spiccano il set-neck e la scelta di pickup EMG 57/66. I prezzi di partenza per tutte e tre le nuove serie sarà di circa $950 (da confermare).C-1 Platinum Satin Black
C-1 Platinum Satin Silver
Solo II Platinum Satin Black
Solo II Platinum Satin Silver
S-II Platinum Satin Black
S-II Platinum Satin Silver
I nuovi modelli S-1 sono invece la proposta più vintage di casa Schecter, chitarre pensate per gli amanti di un look e di un sound più classico, costruite per dare il meglio con rock e hard rock. Malgrado tali premesse i modelli S-1 mantengono però alcune caratteristiche di stampo moderno, quali il manico sottile con profilo C, meccaniche Grover e ponte Tone Pros. A concludere le specifiche dei modelli S-1 sono i pickup splittabili Schecter Diamond Plus. Prezzo di lancio $1000.S-1 See Thru Cherry
S-1 Aged Natural Satin 
Anche la rinomata serie Hellraiser si avvantaggerà nel 2015 di qualche aggiornamento, in particolare della possibilità di essere acquistata in versione "passive pickups", nuovo take su uno dei modelli più vincenti di Schecter. Il marchio ha annunciato l'inserimento in catalogo dei modelli Hellraiser equipaggiati di pickup Schecter USA San Andreas, che saranno disponibili in versione con/senza Floyd Rose e nelle finiture satin black e black cherry, con body shapes: C-1, Solo-II, C-7.Hellraiser C-1 P - $1150
Hellraiser C1-P FR - $1250
Hellraiser Solo-II P - $1150
Hellraiser C-7 P - $1250In quanto ad aggiornamenti anche la linea di modelli Banshee si amplia con caratteristiche high-end che saranno sicuramente in grado di fare la felicità dei già moltissimi appassionati del modello. La nuova linea Banshee Elite è caratterizzata dall'offerta di pickup Schecter Custom Shop Supercharger Pickup, inlays con copertura d'ottone e Sustainiac pickups (per i modelli S).Le nuove caratteristiche saranno disponibili per modelli in versione 6, 7 e 8 corde, e con possibilità di ponte fisso o Floyd Rose(per le versioni a 6 e 7 corde). Tutti i modelli saranno distribuiti nelle finiture Natural Gloss (on flame maple top), Trans Black e Satin Black.Banshee Elite-6 - $1400
Banshee Elite-6 FR S - $1700
Banshee Elite-7 - $1450
Banshee Elite-7 FR S - $1750
Banshee Elite-8 - $1490A concludere la grande presentazione del 2015 Schecter in sede NAMM, sono arrivate le nuove finiture per i modelli signature Merrow e Synyster Gates, mostrate da Schecter in versione Lamborghini Orange (Merrow) e in versione White/Gold con pickup Seymour Duncan Invader e Sustainiac (Synyster Gates).Tutte le novità Schecter saranno disponibili in Italia tramite Gold Music, distributore esclusivo del marchio per il nostro paese, il cui sito web ufficiale rimane il punto di riferimento primario per ogni sorta d'informazione riguardante disponibilità e reperibilità dei modelli.

Tags


Autore