Nella scorsa lezione abbiamo parlato della cadenza perfetta in tonalità maggiori e in tale contesto abbiamo visto le modalità di utilizzo di note di passaggio sui principali accordi. In questa lezione ci occuperemo invece dei passaggi diatonici sui centri tonali minori. In questo caso le possibilità sono più ampie ...
In questa lezione di basso e walking bass inizieremo ad affrontare le note di passaggio. Queste, a differenza degli approcci visti precedentemente, tengono in conto non soltanto la nota di destinazione (l'obiettivo) ma anche quella di provenienza, creando un collegamento fra l'una e l'altra. ...
Riprendendo i concetti affrontati nelle due precedenti, in questa terza lezione, che sarà più pratica e meno teorica, propongo alcuni esercizi per esplorare altre possibilità di approcci. Abbiamo visto nella seconda lezione due semplici tipi di approccio: quello diatonico discendente e quello cromatico ascendente. I ...
In questa seconda lezione, come lavoro propedeutico alla creazione di walkin' bass, affronteremo il circolo delle quinte per poi utilizzarlo come "palestra" per alcuni esercizi. ...
In questa mini-serie di lezioni troverete alcuni semplici esercizi per un approccio allo studio del walkin' bass, la modalità più comune nell'accompagnamento del basso nel jazz tradizionale.Le lezioni sono rivolte principalmente a contrabbassisti e bassisti elettrici che, già conoscendo il loro strumento, desiderano ...
Questa lezione ricalca esattamente quanto detto nella precedente puntata, con le opportune varianti. È la vostra occasione di allenarvi anche nell'accompagnamento walking bass, uno dei più efficaci, completi e, se siete abbastanza creativi, fantasiosi sulla chitarra! ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo nuovo articolo affronteremo lo studio dei tempi composti, in particolare del 12/8 e delle soluzioni ritmiche ad esso applicabili; iniziamo prima di tutto col chiarire la definizione di tempo composto, che è un tempo a suddivisione ternaria, in cui ogni movimento sarà quin ...
Ciao a tutti gli amici e colleghi bassisti di MusiOff, in questo nuovo articolo ci occuperemo di walking bass; nonostante sia un argomento che ho già parzialmente trattato nei miei precedenti articoli, ho deciso di tornare a parlarne per due motivi, il primo è che è un argomento talmente vasto e ricco di sfumature c ...
Suonare con il pickup al ponte oppure al ponte tagliando gli acuti col controllo di tono o ancora col pickup al manico, suonare più o meno vicino alla tastiera, questi e altri accorgimenti sono ciò che il buon Gianni Gadau oggi ci descrive all'interno di questa video pillola dedicata al Walking Bass e allo Swing, due ...
In questa lezione vi parlaremo di una delle tecniche chitarristiche più usate dai chitarristi jazz; in genere tale tecnica risulta molto efficace in situazioni di solo-guitar, per accompagnare un/una cantante, per suonare in duo un altro musicista, ecc...Maestri indiscussi di questa tecnica sono, tra i tanti, il grand ...
Con il termine Walking Bass (basso che cammina) si fa riferimento a un modo di accompagnare particolarmente usato nel jazz, in particolare con brani swing. In sintesi il walking bass consiste nell'accompagnare con una nota ogni quarto della battuta, muovendosi quindi in una successione di note che appunto "cammina ...
Diffusori ALTO TX2: un impianto potente a costi minimi
Vale la pena usare energy drink sul palco?
Roland digital piano LX700: modelli fisici meglio dei campionamenti?

Tom Quayle e Martin Miller in Italia per far scintille
La potenza dei diffusori Clair Brothers all'elrow Festival

Apollo X, non va sulla luna ma la tecnologia non manca