L'Europa è travolta da un grande cambiamento musicale: Strauss stravolge il pubblico con la sua acclamata "Salome" (1906), Schonberg apre le porte alla dodecafonia e all’atonalità con la "Sinfonia da Camera" (1907) e "Cinque Pezzi per Orchestra" (1909), seguito dai suoi più brillanti discepoli Alban Berg e Anton W ...
Cala la luce, si apre il sipario, un pianoforte occupa il centro di tutto: nero, maestoso, con i suoi tasti che brillano di bianco avorio, ogni suo riflesso fa pregustare un'aria di novità, il pubblico l'attende, spera in questo elegante e sognante ragazzo che sta facendo il suo ingresso, dirigendosi verso quell'impon ...