The End of That, Plants & Animals

The End of That, Plants & Animals
Il ritorno dei Plants & Animals era qualcosa di davvero atteso in ambiente indie-rock, o comunque nella scena alternative americana. Il trio canadese, proveniente da Canucks, aveva impressionato con due album di ottima fattura come Parc Avenue e La La Land, rispettivamente del 2008 e del 2010, andando spesso e volentieri oltre i limiti del proprio genere e della propria collocazione. The End Of That è il titolo dell'atteso comeback del trio, che sembra suonare un po' più rilassato e psichedelico, rispetto all'eclettismo del debutto, e senza dubbio un album più maturo, capace di testi molto più curati e raffinati. I Juno Awards nel 2009 avevano presentato i Plants & Animals come miglior nuovo gruppo dell'anno e come miglior album dell'anno con Parc Avenue, speriamo che quest'ultima release sia all'altezza di una band che è stata senza dubbio una perla diversa dalle altre nel vasto panorama indie mondiale. Ieri, 28 febbraio, l'album è stato rilasciato sia in formato Cd e Vinile che in versione digitale per il dowload.In calce il brano di lancio del disco "Lightshow", ed una perfomance di "I'll believe in anything" registrata durante la Breakglass Session. Plants and Animals - Lightshow by SecretCityRecords