Corpo in massello per l'anima acustica della Alvarez MFA70CE

Corpo in massello per l'anima acustica della Alvarez MFA70CE

Nelle nostre mani oggi la bella chitarra frutto delle serie "Masterworks" di Alvarez, la MFA70CE, acustica da meno di mille euro di listino.

Oramai il mercato delle acustiche vive molto, moltissimo sulle fasce più abbordabili, lasciando alle superiori pur sempre l'eccellenza, ma da diversi anni, oramai, garantendo anche dei prodotti notevoli a costi che prima erano impensabili.
Alvarez, marchio che ha fatto la storia della sei corde, è uno dei costruttori che compie scelte più interessanti in questo campo, garantendoci in questo caso un'acustica a spalla mancante interamente realizzata in legno massello e amplificata da un ottimo preamplificatore LR Baggs StagePro EQ/Element Pickup.

Come al solito, prima di vederne le caratteristiche più da vicino, ascoltiamo la chitarra grazie alle mani del buon Giacomo Pasquali e alla ripresa del bel microfono SHURE Beta 181, oramai una sicurezza per noi in questo tipo di recording.

Come suddetto, la scelta dei legni per questa chitarra è notevole, abbiamo palissandro indiano massello per fondo e fasce, top in abete sitka massello AA, manico in mogano in pezzo unico con finitura semi-gloss e tastiera in palissandro con intarsio al XII tasto.
Intorno al corpo dello strumento corre un binding in acero fiammato.
Queste sono scelte di liuteria che non sempre troviamo su strumenti di questa fascia, un grande plus da Alvarez che non a caso inserisce questa serie tra quelle "Masterworks".

Anche il resto dello strumento offre soluzioni di ottima progettazione. Il ponte in palissandro ospita la selletta in osso e le meccaniche sono le Premium Gold con palettina in ebano.
E poi c'è il sovracitato sistema di amplificazione LR Baggs StagePro Element, che da solo ha un costo non indifferente in relazione al prezzo dell'intero strumento. Ha il controllo a tre bande di frequenze bassi/medi/alti, del volume, della fase e in più accordatore e notch filter.

Per maggiori informazioni consultate la pagina del distributore italiano Backline Srl.


Commenta