Vanguard Audio Labs progetta ciò che userebbe in studio

Vanguard Audio Labs progetta ciò che userebbe in studio

Vanguarda Audio Labs mette le cose in chiaro: "Our design philosophy is simple… Design gear we'd be proud to use in our own studios".

Dopo un paio di interessantissimi approcci a quelli che per la loro grande versatilità definisco sistemi microfonici (nonostante alla base ci siano gran bei trasduttori!) piuttosto che microfoni, torniamo a parlare di microfoni puri.

Poco più di un anno fa in concomitanza con l'arrivo del primo modello, avevamo informato dell'inizio della distribuzione ufficiale in Italia dei microfoni Vanguard Audio Labs. Da allora l'azienda è andata decisamente avanti e ora sono disponibili tutti i microfoni in catalogo, che si distinguono fra di loro per le tipologie molto diverse per coprire un'ampia gamma di applicazioni, come vediamo nel riepilogo delle 6 soluzioni.

Il V13 è un condensatore valvolare dotato di doppia capsula da 34mm. con diaframma da 26,4mm., spessa 3µm, 9 polarità selezionabili dal pre, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V13 Vanguard Audio Labs V13

Il V44S è un condensatore FET stereo dotato di 2 capsule doppie da 34mm. con diaframma da 26,4mm., spessa 3µm, 3 polarità selezionabili per ogni capsula, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V44S Vanguard Audio Labs V44S

Il V4 è un condensatore FET stereo dotato di doppia capsula da 26,4mm., spessa 3µm, 3 polarità selezionabili per ogni capsula, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V4 Vanguard Audio Labs V4

Il V1 è un kit condensatore FET dal corpo piccolo, con 4 capsule da 22mm. e membrane da 16mm., spesse 4µm, polarità cardioide, ipercardioide, sub-cardioide e omni, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V1 Vanguard Audio Labs V1

Il V1S è il kit selezionato di 2 V1 comprendente anche una barretta per riprese stereo.

Il V1+LOLLI è il kit V1 con in più la capsula a diaframma largo V34C multi-polare, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V1+LOLLI Vanguard Audio Labs V1+LOLLI

Il V1S+LOLLI è il kit selezionato di 2 V1+LOLLI comprendente anche una barretta per riprese stereo, impedenza di uscita 200Ω.

Vanguard Audio Labs V1S+LOLLI Vanguard Audio Labs V1S+LOLLI

Siamo riusciti ad avere per il nostro test ben quattro microfoni, ampiamente rappresentativi della produzione: V1+LOLLI, V4, V44S e V13.
Il minimo comun denominatore di tutti è la scatola in legno di pino chiaro che contiene i microfoni, la sospensione elastica e gli accessori necessari per ogni modello specifico, a sua volta (tranne per il V4) contenuta in una robusto ma leggero contenitore in alluminio.

Stavolta posizioniamo i microfoni secondo la possibile utilizzazione a seguito dei nostri test (svolti sia presso il mio studio che in altri studi) che si sono concentrati principalmente sui microfoni singoli, ideali in tutte le applicazioni a partire dallo studio personale, ma che non sfigurano affatto in uno studio top gamma!

Per lo studio che deve comprare il primo microfono la soluzione ottimale è il kit V1 con capsula Lolli una soluzione molto versatile e di grande qualità. Con voci e chitarre abbiamo apprezzato molto la Lolli "larga" un cardioide largo come pochi (abbiamo fatto un doppio controllo per vedere se per caso fosse rimasta in omni!) ideale per riprendere anche a distanze maggiori (per capirci, oltre i soliti 15/30cm.) e con grande qualità timbrica.
Ovviamente le capsule piccole, in particolare la sub-cardioide e la iper, sono ideali per riprendere gli strumenti e/o sperimentare qualcosa di originale. Pensiamo al kit V1 come una soluzione ideale per chi ha già uno (o meglio due!) microfoni con capsula larga e sono soddisfatti e vogliono un'alternativa in particolare per la ripresa di strumenti acustici, ampli, ecc.

Per chi avesse un limite di budget o avesse già un microfono a disposizione e cercasse una alternativa economica con un suono FET moderno ma senza essere aggressivo, in grado di tenere forti pressioni ma di riprendere sempre il minimo dettaglio, il V4 è una soluzione veramente interessante, in grado di fornire una risposta rapida ai transienti grazie alle capsule di buona fattura... what else?

Salendo di budget possiamo a quello che considero un must per tutti gli studi: il V13.
Lo abbiamo girato in tutte le salse e testato in diversi modi, compresa una Blumlein (lo sappiamo, è costoso perché ce ne vogliono due!) in tutti i casi ideale. La definizione migliore l'hanno data due cantanti che dopo un A/B con un microfono "standard" hanno scoperto che il carattere, finora considerato una piacevole colorazione, era aggressivo mentre "Il V13 è cremoso!".

La gamma è completata dal modello stereo V44S che, grazie alle particolarità descritte prima, è una soluzione ottimale per riprese stereo anche in ambienti critici, a un costo decisamente interessante.
Infatti, le due capsule da 34mm. sono selezionabili in modo indipendente per ripresa omni/cardiode/8. Constatata la frustrazione dei fonici per l'approssimazione meccanica nella rotazione delle capsule, con operazioni rumorose, oltre che rotture e perdite di segnale, in Vanguard hanno progettato un meccanismo di rotazione in acciaio con scatti ogni 15° per la capsula superiore in modo tale da garantire un'operazione affidabile e riproducibile

Questo concetto è stato esteso all'elettronica, infatti lo splitter incluso ha 1 ingresso XLR a 5 poli (dal microfono) con uscita superiore aggiuntiva in controfase per la registrazione "mid" senza ulteriori patch del mixer o del pre e uscite separate oltre ingressi aggiuntivi da utilizzare con altri microfoni.  
Interessanti le prestazioni rispetto a microfoni stereo nella sua fascia di prezzo e di fasce superiori, ne parlavamo qualche settimana fa con Gianni Bini.

Ringrazio tutto lo staff di Audio Link, in particolare i miei cari amici Federico Bianchi e Stefano Cantadori, per l'ottima collaborazione e la grande disponibilità per queste prove che si sono dilungate nel tempo per essere veramente significative, e tutti gli altri musicisti e fonici e apprendisti che hanno collaborato con entusiasmo a questi test, in particolare lo staff di 3rd Ear Lab Tiziano Alimonti per la chitarra e le foto e Clarissa Dominici che abbiamo stressato non poco per la necessaria forte omogeneità delle esecuzioni vocali!

Chiudiamo con un'altra frase dal sito, che condividiamo in pieno: "...to give you great affordable tools so you can make great music".
Infatti i microfoni Vanguard Audio Labs hanno prezzi street accessibili: V4 431€; V1+Lolli 646€; V44S 714€ e V13 830€, anche dei modelli che non abbiamo testato: V1 381€, V1 set stereo 762€ e V1+Lolli set stereo 1292€.


Commenta