Le enormi potenzialità del nuovo mixer Midas Heritage-D

Le enormi potenzialità del nuovo mixer Midas Heritage-D

L'Heritage-D è la novità di Midas per i fonici live, uno strumento che porta con sé una quantità di innovazioni e utility davvero notevoli.

Dopo aver fatto una panoramica generale del nuovo mixer Heritage-D di Midas, oggi grazie al fonico esperto Alberto Recchia e alla consulenza tecnica di Ivan Omiciuolo di Prase Media Technologies, distributore del marchio, entriamo in profondità nell'analisi delle tantissime funzioni innovative offerte da questa macchina, che ha tutti i presupposti per diventare leader nel settore dei live show.

Iniziamo intanto dalle viste possibili sul generoso monitor, che ci consentono di navigare tra controlli e features e avere sempre sotto mano la gestione hardware e software del mixer.
Ma questo è solo un punto di partenza, perché in più di quindici minuti di video il buon Ivan cercherà di illustrarci tutta una serie di modalità e opzioni di lavoro. Una delle grandissime novità è ad esempio l'introduzione del filtro all-pass su ogni canale, oppure la modalità Audition che permette al fonico di intervenire sull'equalizzazione solo nelle sue cuffie prima di trasferire le modifiche definitive sul suono della sala.

Ma non finisce certo qui... buona visione!

Attenzione: video girato prima del lockdown, da cui la mancanza di mascherine sul volto dei protagonisti


Commenta