Uno sguardo da vicino a pedaliere e accessori Rockboard

Uno sguardo da vicino a pedaliere e accessori Rockboard

Oggi parliamo delle pedaliere Rockboard: si tratta di semplici basi per pedali? No, molto di più, grazie agli accessori che possono essere combinati con esse.

Una pedalboard deve essere robusta, comoda, spaziosa quanto necessario a seconda del modello, deve permettere il passaggio ordinato dei cavi e magari l'alloggiamento degli alimentatori.
Su questo fronte, le proposte sul mercato sono oramai molte e varie sono le soluzioni che rispettano in modo eccellente questi parametri.

Rockboard ha deciso quindi di andare oltre queste specifiche di base, consentendo l'utilizzo combinato di alcuni accessori che possono decisamente risolvere la vita quotidiana del chitarrista, ovunque si trovi.
Ogni pedalboard del marchio, difatti, ha sul lato anteriore una specifica apertura che serve all'installazione di diversi moduli patchbay, un sistema di sound routing, cioé, che permette di avere i principali cablaggi (e vedremo di tipologie anche diverse) tutti in un unico punto invece che sparsi in giro per la pedaliera e, letteralemente, tra i piedi!

La pedalboard Rockboard Quad 4.1 e uno dei suoi moduli patchbay, il Mod 1 La pedalboard Rockboard Quad 4.1 e uno dei suoi moduli patchbay, il Mod 1

Uno dei vari moduli a disposizione ha addirittura uno speaker emulator integrato, così da consentirci di suonare anche portandoci dietro la sola pedaliera, ovviamente a patto di avere in pre i pedali giusti, oramai facilmente reperibili in commercio.

Ci sono poi le alimentazioni, il cui spazio in pedalboard è stato calcolato con attenzione. Rockboard offre anche i suoi alimentatori, che hanno sufficiente potenza per alimentare una buon numero di pedali (nonché un dispositivo mobile come smartphone o tablet), sia analogici che digitali.
Il tutto senza alcun ronzio, poiché, come vedrete, l'alimentatore Power LT XL funziona con delle batterie interne ricaricabili (utilissimo ad esempio per chi fa busking).

Infine ci sono novità anche tra i connettori di segnale per il cablaggio per risparmiare al massimo lo spazio.
Ma a questo punto è doveroso lasciarvi al video realizzato con il musicista professionista e fonico Giacomo Pasquali, che vi spiegherà tutto nel dettaglio.

I prodotti Rockboard sono distribuiti in Italia da Eko Music Group.


Commenta