Se chiedete a dieci persone se esistono il Do bemolle e Si diesis, quelle con una minima/media infarinatura di musica vi risponderanno "no", basandosi su quello che hanno sempre sperimentato sugli strumenti più comuni. Ma non è la verità! ...
In questo articolo vedremo come sfruttare la versatilità del software guitarLayers per approfondire il concetto delle Triadi Late, o triadi Drop2, sia dal punto di vista teorico che da quello più prettamente chitarristico, chiarendo, in quest'ultimo caso, come disporre le stesse sulla tastiera della chitarra o del ba ...
Eccoci al secondo appuntamento su guitarLayers, iniziamo a conoscere da vicino questa innovativa applicazione didattica per chitarra e basso che da un po' di tempo ha attirato il nostro interesse per caratteristiche che riteniamo assolutamente interessanti e innovative. ...
Come spiegare l'armonia in 5 livelli di difficoltà - Jacob Collier dai bambini a Herbie Hancock! ...
Quando ci si dedica a una performance in un contesto lavorativo - un'orchestra televisiva, un turno in studio o dal vivo, ecc - tutti i nodi vengono al pettine, è il momento in cui mettiamo a frutto tutto ciò che abbiamo studiato e magari ci accorgiamo che nel prepararci abbiamo trascurato aspetti che prima ci sembra ...
Scenario: quartetto jazz e zone limitrofe, la chitarra è l'unico strumento armonico e si trova ad accompagnare insieme ad un bassista le evoluzioni improvvisative di un sax.  ...
Solfeggio, matematica e tecniche musicali indiane, spaventati? Non lo siete abbastanza... ...
Scale: il pane quotidiano di ogni musicista ma a volte croce e delizia quando si tratta di applicarle sistematicamente e consapevolmente sullo strumento. ...
In questa puntata voglio mostrarti un mio modo di suonare un tre quarti che piace molto ai miei allievi e mi ha fatto di recente comporre cose che mi riempie di gioia suonare e riscoprire cose che già suonavo e componevo negli anni Novanta. ...
Sono tantissimi i musicisti preparati nell'esecuzione, nella tecnica, nella lettura, ma non tutti sono capaci di saper catturare a lungo l'attenzione di chi ascolta durante la propria improvvisazione. Questo dipende dalla "proprietà di linguaggio" musicale di ognuno. ...
Improvvisazione: la mia esperienza con la musica classica mi ha insegnato che sono davvero rari i docenti di strumento che prima di assegnarti un brano da studiare, t'insegnano come analizzare la melodia e l'armonia della composizione stessa. Questa dinamica sviluppa nell'allievo la tendenza a preoccuparsi unicamente d ...
Una delle più importanti accademie musicali italiane, Lizard di Firenze, vi aspetta a giugno per due appuntamenti a porte aperte in cui potrete scoprire se gli insegnamenti della scuola fanno per voi, soprattutto per quanto riguarda la superintensiva Formula College. ...
Nella lezione di oggi iniziamo a studiare le simmetrie e le tensioni tipiche della scala diminuita Semitono-Tono. Una scala questa che si utilizza soprattutto sull'accordo di dominante, che per la sua costruzione simmetrica si sposa benissimo con la visione geometrica che possiamo avere della chitarra. Dal Jazz al Blue ...
Ecco una composizione tratta da Melakartas il manuale che racchiude i 72 modi dell'India del Sud. La particolarità è quella di essere un modo maggiore con la quarta eccedente (#11) ma con la seconda minore (9b). Una particolare attenzione al sesto grado F## (enarmonicamente un G) da considerare potenzialmente come se ...
Uno dei modi per creare un fraseggio più complesso e creativo, come abbiamo iniziato a vedere nella scorsa puntata, è l'approccio ai cromatismi sulle note degli accordi.Oggi continuiamo a esplorare le numerose possibilità dando un volto più pratico a quanto la scorsa volta è stato spiegato nella teoria.Aspettiamo ...
L'approccio cromatico a una nota fondamentale dell'accordo ci permette di utilizzare tutte le note al di fuori della scala, senza dare l'idea però di suonare un po' "a caso", poiché c'è sempre un legame stretto con l'armonia. Le tipologie sono tante e tutte da sperimentare, il playing è adattabile a qualsiasi ...
Continuiamo quanto appreso nelle scorse puntate, in cui ci siamo concessi una capatina anche nei fraseggi di Eric Johnson, che di triadi ne sa ben più di qualcosina. Oggi vi suono una piccola composizione in cui mi sono concentrato sia nell'eseguire le note nell'ordine della specifica triade, sia, talvolta, sullo ...
Riprendendo i concetti affrontati nelle due precedenti, in questa terza lezione, che sarà più pratica e meno teorica, propongo alcuni esercizi per esplorare altre possibilità di approcci. Abbiamo visto nella seconda lezione due semplici tipi di approccio: quello diatonico discendente e quello cromatico ascendente. I ...
Vediamo ora come permettere a Notion di interagire con Studio One 3 e viceversa. I due software di casa Presonus sono perfettamente complementari e straordinariamente perfetti nell'interazione tra loro. Per realizzare un lavoro di orchestrazione virtuale ad altissimi livelli, installati i due programmi, vi basteranno p ...
Per chiudere l'argomento colonne sonore vorrei farvi conoscere anche punti di vista di altri musicisti: il primo riguarda le considerazioni di Riccardo Rocchi, chitarrista classico/acustico che suona nella F2F band. Riccardo ha all'attivo numerose collaborazioni del mondo delle colonne sonore e lavora con vari composit ...
La maggiore età di Markbass porta non soltanto amplificatori
MONO Stealth è ora disponibile anche per i bassisti
La nuova batteria Gretsch USA Custom Limited Edition Exotic

PSI Audio e il nuovo monitor a 3 vie attivo A23-M
Una Godin per Daryl Stuermer e la nuova Multiac Steel

MXR e il pedale per i 25 anni di Dookie dei Green Day