Studio Blues Ep.6 - Angelo Rossi

Studio Blues Ep.6 - Angelo Rossi
Dopo la parentesi dedicata all’organo Hammond si torna alla chitarra con un artista molto particolare, con le mani impregnate di fango del Mississippi e una voce che ti riporta indietro nel tempo. Si tratta di Angelo “Leadbelly” Rossi.
La sua è una vita per la musica!
Dalla metà degli anni 60 fino ad oggi, innumerevoli sono state le esperienze che Angelo ha avuto modo di portare avanti nel campo musicale. Da musicista di balera a DJ rock, per incamminarsi – verso la fine degli anni 70 – nel percorso che lo ha portato a diventare uno dei migliori performer del blues italiano.
Roots e Mississippi Down Home Blues sono quello che propone al pubblico nei suoi concerti.Le sue performance sono una miscela di blues esplosivo, disordinato e appassionato, che tengono l’ascoltatore inchiodato al proprio posto senza un attimo di tregua. La voce gli consente cambi tonali improvvisi e laceranti che accompagna a continue alterazioni di tempo. Numerosi viaggi nel sud degli Stati Uniti e la lunga collaborazione con il bluesman Larry Johnson lo hanno portato ad una conoscenza approfondita del genere. Numerose sono le sue partecipazioni ai migliori festival blues nazionali e internazionali, nei quali ha avuto modo di deliziare il pubblico con la sua musica e di duettare con moltissimi artisti storici. Godetevi questo video che vi trasporterà certamente in altri luoghi; per approfondire la conoscenza di Angelo – come al solito – potrete scaricare l’intervista cliccando qui!

Realizzazione a cura di Studio Blu 2.0 - http://www.blu2zero.com

Tags


Autore