Il discorso musicale avviato da Debussy e la sua ricerca di un nuovo linguaggio e di una nuova grammatica per la partitura, aprirono strade inaspettate. La scena parigina d’inizio Novecento, si presentava radicalmente diversa da quello che era stato l’ambiente in cui aveva esordito Debussy solo pochi anni prima. L ...
Fin dalle primissime righe di questo viaggio s’è messo in chiaro come nel corso del Novecento il concetto di opera musicale, comunemente inteso come “opera teatrale in musica” (Carmen, Nabucco, La Bohème o Guglielmo Tell), andrà progressivamente svanendo per mutare in qualcosa di diverso. Nel periodo d’attiv ...
Questo percorso riprende dal nome del compositore francese Claude Debussy. Nato nel 1862 da una famiglia di piccoli commercianti, è stato definito il primo “novecentesco” ed in queste righe cercheremo di capirne i motivi. In precedenza si è visto come dall’arrivo del Tristan il mondo musicale sia lentamente mut ...
Potrà sembrare strano ma per trovare un inizio al Novecento musicale è necessario portare indietro il calendario alla sera del 10 giugno 1865, nel bel mezzo dell'Ottocento, pochi anni dopo la nascita del Regno d'Italia e proprio mentre Bismarck si faceva largo nella politica germanica ponendo le basi per uno dei feno ...
In ogni storia ci sono personaggi più sfortunati d’altri, non esiste una regola a determinare questa condizione, accade e non potrebbe essere altrimenti. Nel corso della storia del teatro musicale c’è un nome fra gli italiani che spesso desta occhiate confuse e sguardi pensierosi. Parlare di Giuseppe Verdi o Gioa ...
La protagonista della quarta puntata della nostra rubrica intitolata "Alla scoperta dell'Opera" è la celeberrima opera "La Bohème" di Giacomo Puccini. ...
Volti indecifrabili, qualche alzata di spalle e pochi applausi accolsero tiepidamente "Le Nozze di Figaro" a Vienna nel 1786, ma Mozart verrà presto consolato dal debutto dell’opera a Praga, terza città dell’impero dopo Vienna e Budapest, capitale del regno di Boemia. Praga resterà nella storia di Wolfgang ...
Dopo quasi centoquarant’anni dalla sua prima rappresentazione, un titolo spicca più di ogni altro fra i cartelloni dei teatri di tutto il mondo; la sua vicenda è tanto nota da non aver bisogno di alcun preambolo o introduzione, malgrado critiche e rivalutazioni spesso estreme, è rimasto sempre uno dei soggetti pre ...
È quanto mai difficile pensare che Verdi avesse deciso di non scrivere più musica proprio poco prima di comporre l'opera che lo consegnerà alla grandezza; il soggetto in questione fu affidato a Verdi solamente in seguito al rifiuto di un altro compositore contattato prima di lui, è quindi facilmente intuibile perch ...
Mario Contarino non ha bisogno di presentazioni qui su MusicOff, è oramai un nostro grande amico da molto tempo e ha dato più volte prova, durante i contest da noi organizzati e con le sue produzioni artistiche, di essere un musicista dotato di grande talento e idee per niente scontate; la sua musica arriva sempre a ...
Quest’anno la nostra abituale panoramica sulle prossime uscite discografiche arriva molto meno puntuale del solito (tanto che di Gennaio possiamo ormai parlare al passato) ma sono certo che la tanta buona musica che ci aspetta farà passare facilmente in secondo piano questo ritardo. Partiamo proprio dal primo mese d ...
Lo stile di Jim Hall si consolidò grazie alle numerose collaborazioni dell'artista con i grandi del jazz, il suo rapporto con la musica fu unico, egli la considerò come un mezzo per rompere ogni tipo di barriera, per poter educare ed essere educati reciprocamente; la musica fu per l'artista non soltanto una passione ...
Jim Hall nacque nella città di Buffalo, New York, il 4 Dicembre del 1930 da una famiglia di musicisti: la madre, infatti, suonava il piano, suo nonno il violino e suo zio la chitarra; Jim nutrì subito una grande curiosità verso la musica e a 10 anni iniziò ad avvicinarsi alla chitarra, quando la madre gliene regal ...
Più che in ogni altra occasione il foglio virtuale che vi apprestate a leggere è rimasto vuoto fino a poche ore prima della sua pubblicazione, questo perché spendere alcune parole per apporre il punto conclusivo di un capitolo è compito pressante e capace di far nascere molti interrogativi. Talvolta si abbandonano ...
Con il Natale alle porte si rinnova anche il nostro appuntamento con la MusicOff Christmas Selection, occasione in cui tiriamo le somme dell'anno musicale che sta per chiudersi scegliendo i migliori album pubblicati; ogni membro dello staff recensioni ha a disposizione quindici scelte per siglare quello che è il megli ...
Il 2012 è stato un anno decisamente prolifico a livello musicale. Le ottime uscite sono state davvero molte e spesso è stato difficile tenere il passo con il numero di dischi sfornati dalle tante band, vecchie e nuove, che popolano il panorama internazionale. Abbiamo visto il ritorno in grande stile di gruppi del pas ...
Nel panorama del Made in Italy degli strumenti musicali e in particolare nel campo dell'amplificazione per chitarra elettrica, si può per molti versi attribuire a Marco Brunetti un ruolo di "precursore". Mr. Brunetti, il titolo è meritato vista la fama internazionale, si è messo volentieri a nostra disposizione, in ...
L'incontro con Carlo Sorasio, mente e braccia di Laa Custom, inizia subito con un chiaro indizio visivo sulla sua filosofia costruttiva. Sulla sua t-shirt campeggia infatti a chiare lettere la scritta "Clone makers: fuck off!", esplicita dichiarazione che viene stampata anche sulle schede pcb di tutti i prodotti targat ...
Ciao a tutti, mi chiamo Francesco Fareri e sono un chitarrista, sin da quando ho deciso di imparare a suonare la chitarra sono stato sempre affascinato dalla musica classica, da compositori come Chopin, Paganini, Bach, Mozart e trovavo nella loro musica una cascata di note piene di emozioni, colori, sfumature ma soprat ...
Salve musicoffili e bentornati a parlare di shred, tecnica che durante gli anni non si è fermata, questo a dimostrazione del fatto che molti chitarristi utilizzandola in maniera espressiva quanto un buon bending hanno avuto la necessità di andare oltre, spingersi verso sonorità ancora da esplorare creando con dei fr ...
Stavolta allo show di Jimmy Fallon ci sono gli Who
Un nuovo showroom nel Nord per BoxInsonorizzato.it
Sylvia Massy presto a Roma, direttamente dall'Olimpo dei fonici

Mixare un bass synth al posto del basso elettrico
I plugin di Acustica Audio in promozione per tutto maggio

Uno scatenato drum play-through dei Ne Obliviscaris