Shania & Mutt: armonia perfetta... o quasi

Shania & Mutt: armonia perfetta... o quasi

Huntsville, Ontario; il Deerhurst Resort è uno degli alberghi più belli del Canada.
Oggi, in questa maestosa tenuta tra cervi, orsi bruni, corsi d'acqua e abeti secolari, si celebra il matrimonio tra il famoso produttore sudafricano Robert "Mutt" Lange (dietro la consolle di AC/DC, Def Leppard e Bryan Adams) e una sua giovane scoperta, la talentuosa country singer canadese Shania Twain.

Pochi anni fa, quando Shania si faceva ancora chiamare con il nome di battesimo di Eileen Regina Edwards, proprio qui al Deerhurst Resort aveva mosso i primi passi nel music business cantando in alcuni musical. Poi, sempre nelle stanze del lussuoso albergo, aveva firmato il suo primo contratto discografico.
Sotto la sapiente regia di Mutt Lange, però, Eileen si trasforma ben presto in Shania Twain, la regina della new country music.

Nel 1997, con l'album Come On Over stabilisce un primato straordinario: con 34 milioni di copie vendute, il disco diventa il più grande successo di un'artista femminile nonché l'album country più venduto di sempre.
Mutt e Shania quando non sono on stage o in studio di registrazione si rilassano nella loro fattoria a Wanaka, in Nuova Zelanda, o nel loro castello svizzero a La Tour-de-Peliz in compagnia del figlioletto Eja D'Angelo, nato nell'agosto del 2001.

Il 15 maggio del 2008 la coppia ha annuncia il divorzio.
Motivo? Pare che la cantante canadese abbia sorpreso il marito in dolci effusioni con la segretaria/manager della coppia, Marie-Ann Thiébaud.

Ancora innamorata di Lange ma disperata dal tradimento, Shania si era rifugiata nella cittadina natale di Timmins, Ontario, circondata dall'affetto della sua famiglia. Nonostante il look mozzafiato e l'aspetto da sex symbol, la Twain è rimasta la ragazza acqua e sapone che, già nei primi lavori, incantava gli appassionati di country music di tutto il mondo.

Cover Photo by Zoltán Szabó - CC BY-SA 2.0