Promuoversi su YouTube: analisi di un caso

Promuoversi su YouTube: analisi di un caso

Su MusicaBuzz ho pubblicato spesso guide su come poter incrementare il numero delle view e dei subscriber, sono consigli super utili, spesso che arrivano direttamente dalle linee guida di Google.

Durante gli incontri o lezioni o consulenze, noto però la difficolta di trasformare i punti in azioni specifiche. Per questo ho voluto prendere come esempio una band americana, gli Starset, che sono stati recentemente intervistati dal sito MusicConsultant.
L'intervista è lunghissima (cliccate qui per leggerla tutta), io ho preso i punti fondamentali creando così un elenco più scorrevole su quali azioni hanno fatto e il motivo, ovviamente anche il tipo di risultato.

Gli Starset si sono formati nel 2013, hanno pubblicato il primo album ('Trasmissions') nel 2014 e il secondo ('Vessels') nel 2017.
Nel marzo del 2014 pubblicano il primo singolo "My Demons" che spinge i fan a partecipare realizzando video con il brano a tema anime o videogame, ad oggi il video originale ha 8 milioni di views, ma l'aggregato dei video user generated ha raggiunto 300.000.000!!!

Come hanno fatto?

YOUTUBE È LA BASE DI TUTTO IL SOCIAL MEDIA

Gli Starset hanno capito fin da subito che erano una band youtube-centrica a causa della loro musica cinematografica sci-fi. Così si sono impegnati nel realizzare video sempre più spettacolari: il loro obiettivo da subito era quello di entrare nelle sincronizzazioni di spot, videogame, film o documentari. Questo è stato il loro 'main goal'.
Suggerimento: avere chiaro sin da subito che tipo di artisti/band siete e quali sono i vostri obiettivi principali.

I GAMER VOGLIONO LA VOSTRA MUSICA

Un'altra cosa che hanno fatto gli Starset, è stata quella di coinvolgere tutti i gamer su YouTube, dando loro una licenza gratuita per l'utilizzo della loro musica. In questa maniera gli Starset non solo hanno incontrato nuovo pubblico, ma questo pubblico ha iniziato a creare i propri lavori utilizzando quei brani specifici.
Fatelo anche voi finché siete indipendenti, perché le major non acconsentiranno mai a rilasciare licenze gratuite.
Inizialmente lo hanno fatto anche per quelli che avevano pochissimi follower (si chiama umiltà), piano piano sono arrivai anche quelli che ne avevano milioni.
Suggerimento: dovete conoscere tutto il mondo che vi appartiene, seguendo i vostri fan e sviluppando rapporti. PR e partecipazione.

L'INVESTIMENTO PAGA

Un altro dei punti salienti è il tipo di qualità che gli Starset riescono a mettere nei loro video.  Questo ha fatto in modo di farli diventare una band 'stabile' nel circuito degli appassionati di videogame, anime o cinema. In questa maniera ogni volta pubblicano qualcosa, il loro audience sa che la qualità non sarà mai un problema.
Suggerimento: non spendete tutti i soldi per fare un disco autoprodotto. Investiteli nei singoli e nei rispettivi video; nel frattempo cercate una label.

USATE LE STATISTICHE PER FARE  I TOUR

Lo so che per le band italiane può essere difficile avere ascoltatori fuori dal nostro paese, ma vi stupirete quando andrete a vedere le statistiche. Così hanno fatto gli Starset che hanno scoperto di avere maggior pubblico a Bangkok, Città del Messico e Rio De Janeiro, così hanno iniziato a programmare il primo tour mondiale.
Suggerimento: le statistiche di YouTube o di Spotify sono fondamentali per capire da dove viene il pubblico. In particolar modo i cantanti 'classici' o 'melodici' hanno molta possibilità di essere ascoltati all'estero perché rappresentano la nostra esoticità.

ECCO COME STIMOLARE I FAN

La ricetta è semplice: utilizza i fan per diffondere la tua musica. Detta così è facile, ma come hanno fatto gli Starset?
Un aiuto importante è arrivato dalla loro label (Razor & Tie) che ha organizzato un concorso online mettendo a disposizione degli utenti un toolkit da scaricare nel quale i fan trovavano video, foto, testi e brani, tutti contenuti che gli utenti potevano utilizzare senza violare il copyright.
Suggerimento: date voi qualcosa al pubblico se volete coinvolgerlo, non chiedete solamente.

CONOSCETE VOI STESSI

Non solo dovete  creare contenuti eccellenti, come gli Starset, ma dovete realizzarli secondo le vostre caratteristiche, per questo è fondamentale sapere esattamente cosa rappresentate (come band) e chi siete (come persone). Arrivati a questo punto dovete rafforzare questa identità e rendere il tutto più tangibile: in questa maniera gli Starset hanno potuto legarsi a migliaia di persone intorno al mondo.
Suggerimento: 'Conoscere voi stessi' fa parte della grande triade universale insieme a 'Conosci il tuo pubblico' e 'Conosci i mezzi che vuoi utilizzare'.

IMPARA DAI TUOI FAN

So che fare come Calcutta sarebbe fichissimo, fregandosene, pubblicando post deliranti e foto assurde. Ma in realtà se 'conoscendo voi stessi' avete capito di non essere come Edoardo il Latinense, dovete cambiare strategia, ad esempio cercare di capire perché alcune cose funzionano meglio di altre, imparare il più possibile e sposare la pratica. Far sapere al proprio pubblico che quello che hanno fatto è importante e bellissimo, e aiutarli migliorare; questo cementifica il rapporto.
Suggerimento: i tuoi fan sono unici e spesso fanno cose uniche; stabilisci un rapporto con loro per amplificare la LORO bravura. Non pensare sempre a te stesso.