Musikmesse 2018, novità interessanti e tanta buona musica

Musikmesse 2018, novità interessanti e tanta buona musica

Si prepara a tornare a Francoforte sul Meno una nuova edizione di Musikmesse, la fiera internazionale dedicata agli strumenti e ai sistemi musicali che quest'anno si terrà dall’11 al 14 aprile. Più di 1000 espositori provenienti da 55 Paesi, 20 partner ufficiali e una lista di artisti del panorama musicale internazionale si faranno promotori di nuovi prodotti, di novità all’avanguardia e di tanto divertimento.

Ai rivenditori qualificati di strumenti musicali, equipment e spartiti, e con meno di 50 dipendenti, è dedicato il programma vantaggi “Musikmesse Insider”. I partecipanti, dopo la registrazione online da effettuarsi entro e non oltre il 14 marzo, potranno usufruire di speciali vantaggi: biglietto d’ingresso gratuito per l’intera durata della fiera che consente anche la visita di "Prolight + Sound" (10 -13 aprile 2018), servizio guardaroba gratuito e nuovi servizi come visite guidate ad espositori selezionati.

Nel padiglione 11.1, al reception desk, i partecipanti potranno ritirare la propria Insider Bag personale contenente voucher, informazioni sulla fiera e altri interessanti extra come la partecipazione gratuita al Business Matchmaking.
 Un programma che darà loro l’opportunità di entrare in contatto in modo mirato con gli espositori di loro maggiore interesse. In aggiunta, all’interno dello stesso padiglione la Business Area offrirà loro un’atmosfera tranquilla per incontrare partner commerciali e allargare così la propria rete professionale.

Al mondo degli strumenti acustici e degli spartiti è dedicato il padiglione 8.0, dove verranno organizzate anche interessanti conferenze sul tema del music business e della cultura musicale.

Una novità, dedicata al mondo della chitarra, è Amp World: un’area di 150 mq situata presso la Hall 9.0, all'interno della quale sarà possibile testare e abbinare tra loro amplificatori e cabinet semplicemente premendo un bottone. E dove si potranno toccare con mano i prodotti di 16 aziende molto note agli amanti delle sei corde: Blackstar, Diezel, Engl, EVH, Friedman, Hughes & Kettner, Karl's, Morgan, Orange, Peavey, Pedaltrain, Randall, Schmidt Array, Suhr, Synergy e Victory.

Al segmento audio, DJ e registrazione viene assegnata una nuova piattaforma di presentazione. Gli espositori che prima erano presenti in diverse sale di Musikmesse e Prolight + Sound faranno le loro presentazioni insieme nel padiglione 4.1. I vantaggi sono numerosi: una riduzione delle distanze per i visitatori e, di conseguenza, una raggiungibilità ottimale del target, e i miglioramenti nella struttura (Silent Stage) con misure per il contenimento dei livelli di rumore sul palco.

Ad esempio, non verranno utilizzati altoparlanti di monitoraggio ma i musicisti ascolteranno sé stessi e gli altri membri della band tramite un mix di cuffie, regolabile individualmente. Inoltre, i visitatori interessati alle cuffie saranno in grado di testare i prodotti degli espositori che partecipano all'area speciale.

Oltre al Silent Stage, proseguono quest’anno anche altri formati lanciati nel 2017: “Guitar Camp” e “Musikmesse Festival”.
Al Guitar Camp, per esempio, si potranno vivere le esibizioni esclusive dei migliori musicisti del "Blood, Sweat & Tears Box" nell'atmosfera della cabina insonorizzata. Dopo la loro esibizione, i chitarristi saranno disponibili a rispondere a domande sui loro set e sulle loro tecniche. A completare le esibizioni ci saranno sessioni di autografi, workshop e masterclass.

Il Musikmesse Festival, giunto ormai alla sua terza edizione, offrirà ai visitatori, agli espositori e a tutti gli appassionati di musica, un variegato programma di eventi nel quartiere fieristico e nella città di Francoforte. Ci sarà un biglietto speciale Musikmesse Festival a prezzo ridotto e anche l'ingresso gratuito agli eventi.

Vi riportiamo di seguito alcune informazioni utili per i visitatori:

Per ulteriori info ci si può rivolgere a Messe Frankfurt Italia telefonando al numero 028807781 oppure inviando un'e-mail all'indirizzo [email protected].


Commenta