L'ultima nota psichedelica di Jerry Garcia

L'ultima nota psichedelica di Jerry Garcia

22 anni fa ci lasciava Jerry Garcia, uno dei musicisti più geniali e prolifici degli anni '60, icona della rivoluzione giovanile americana e della musica della west coast, fondatore, cantante e chitarrista dei mitici Grateful Dead.

La psichedelia americana, così come il folk e più in generale il rock USA, non può in alcun modo dissociarsi dai nomi "Garcia" e "Grateful Dead". Il chitarrista e la sua band, senza dimenticarci dell'altrettanto lodevole Bob Weir, diventano famosi per i loro live show, in cui l'improvvisazione la fa da padrone, a volte per ore e ore di musica.
Per la sua genialità nella composizione, nelle performance live e per il suo modo così particolare di suonare lo strumento, la rivista Rolling Stone lo ha classificato al 13° posto della sua classifica dei 100 migliori chitarristi di sempre.


Cover photo by Carl Lender - CC BY 2.0