Il bassista dei Rolling Stones e la popstar teenager

Il bassista dei Rolling Stones e la popstar teenager

Londra: nel corso di una cerimonia privata alla quale partecipano tutti i membri del gruppo, il bassista dei Rolling Stones Bill Wyman (53 anni) sposa la giovane popstar inglese Mandy Smith che ha da poco compiuto 18 anni.
I due si frequentano (alimentando la stampa scandalistica del Regno Unito) da quando Mandy è poco più che una bambina.

"La sua è una bellezza mozzafiato", dichiara in quei giorni Bill Wyman, "già a 13 anni era una donna piena di charme e sensualità". Patsy Smith, mamma di Mandy, rilascia un commento che spiega l'inevitabilità della decisione della figlia. "Che ci volete fare", dice, "Bill è uno degli Stones: ha scelto Mandy e lei non ha potuto dire di no".

Il bassista dei Rolling Stones e la popstar teenager

Testimone di nozze, Stephen Wyman (28 anni, primogenito di Bill, frutto del matrimonio con la prima moglie Diane McCollum) che di lì a poco avrà un flirt altrettanto chiacchierato proprio con la mamma di Mandy Smith, creando un intricatissimo legame di parentele.

Mandy Smith approfitta dell'inattesa popolarità per lanciare la sua carriera di popstar. Una grave malattia, però, le impedisce di capitalizzare il successo. Neanche due anni dopo, i due divorziano. Bill Wyman dichiara: "Mi sono reso conto troppo tardi che la relazione con Mandy mi faceva solo del male. È stato un errore: la crisi di un uomo di mezza età".

Nel 1993, Bill Wyman dopo aver lasciato i Rolling Stones, ha aperto la catena di ristoranti Sticky Fingers, molto amati da Lady Diana e dai suoi figli, ha scritto diversi libri, si è sposato con la stilista Suzanne Accosta, ha altri 3 figli e continua (a quasi 80 anni) a suonare blues con i Rhythm Kings.