I 100 anni di Ella Fitzgerald

I 100 anni di Ella Fitzgerald

La voce del Jazz, Ella Fitzgerald, avrebbe spento oggi 100 candeline. Descrivere a parole il talento e la carriera di una vera e propria regina del genere come lei è quantomai complicato, basti pensare ai 13 grammy awards vinti grazie a una vocalità a dir poco straordinaria, capace di un'estensione di ben 3 ottave ma, soprattutto, di uno spessore artistico davvero mastodontico.

Come tante sue colleghe di colore negli Stati Uniti, la sua storia inizia tra miseria e maltrattamenti negli orfanotrofi e strade della sua New York, ma il debutto non si fa attendere e a soli 17 anni vince una competizione per giovani cantanti all'Apollo Theater di Harlem.

Abbiamo detto Jazz, ma la verità è che Ella sapeva cantare di tutto ai massimi livelli, dal Blues allo Swing, dal Bebop al Gospel, dalla Samba a quel tipico e sfrenato Scat che solo lei sapeva padroneggiare così bene e così a lungo.

Il suo talento l'ha portata in tutto il mondo, nei più grandi teatri e sale concerti, a fianco ad altri pilastri come Louis Armstrong, Nat King Cole, Frank Sinatra etc...
La lista degli album, tra dischi in studio, live e singoli, è davvero sconfinata e ci offre un'artista non solo completa, ma eccellente da ogni punto di vista, a suo agio su qualunque terreno musicale e sempre padrona della scena.

Grazie di tutto "Mamma Jazz", noi ti riascoltiamo oggi come continueranno a farlo generazioni e generazioni di persone, per sempre.