Axl Rose: oggi sposo, domani chissà

Axl Rose: oggi sposo, domani chissà

Dopo anni di relazioni turbolente, Erin Everly (figlia della leggenda del rock Don Everly degli Everly Brothers) e il suo fidanzato William Bruce Rose Jr. (famoso ai più come Axl Rose, cantante e leader dei Guns 'N Roses) convolano a giuste nozze nella Cappella di Cupido a Las Vegas, Nevada.

Sembra che la decisione finale sia in linea con il tono violento della loro storia: Axl, con una pistola in mano, intima a Erin di sposarlo.

Come colonna sonora della cerimonia, Axl ha scelto uno dei suoi idoli musicali, Dan McCafferty, il frontman dei Nazareth. Ma il cantante si rifiuta nonostante dichiari che ben 18 persone dell'entourage di Axl lo abbiano supplicato di esibirsi. "Axl desiderava che io cantassi in chiesa Love Hurts, l'amore ti fa soffrire", dirà in seguito McRafferty, "lo avessi fatto, la canzone sarebbe durata di più del loro matrimonio".
Che infatti fallisce neanche un mese dopo.

Poi, i due si riconciliano, Erin rimane incinta ma perde il bambino. Axl è inconsolabile. Quando sa che la ragazza ha abortito si scaglia contro un vicino di casa e lo aggredisce a colpi di bottiglia.

I due amanti quindi si separano nuovamente ma Axl non molla il colpo: continua a corteggiare Erin mandandole mazzi di rose, lettere d'amore e persino dei canarini. Lei, in cambio, lo denuncia per molestie sessuali e violenze domestiche.
Eppure, quella tra Axl ed Erin è una grande storia d'amore: come testimonia la canzone Sweet Child O' Mine (con un testo romantico scritto dallo stesso Axl per la sua amata) nel cui video clip recita proprio la bella Erin.

Seguici su Jam TV